Derby di Coppa, Dybala gioca. Allegri: "Non ho chiesto Emre Can, la rosa è ok"
Domani sera Juve-Toro. Poco turn over bianconero. Il mister chiude il mercato: "Andrà via Pjaca, ha bisogno di giocare"

Tempo di derby a Torino, allo Stadium mercoledì sera si giocheranno i quarti di finale di Coppa Italia. E Max Allegri come al solito esige una sola cosa dalla sua Juve: la vittoria. "Non sottovaluteremo la partita, è un derby ed è una partita a sè. Indipendentemente dalle assenze del Toro noi ci prepareremo al meglio, perché la Coppa Italia è un obiettivo. Ci saranno dei cambiamenti, ma non in un numero eccessivamente grande. Tra oggi e domani mattina deciderò". Migliorano gli infortunati, ma solo Pjanic recupera: "Non ci saranno Buffon, Cuadrado e De Sciglio. Quest'ultimo può rientrare per Cagliari". E Dybala gioca: "Ma non so se centravanti o con uno tra Mandzukic e Higuain". Sul mercato, il mister trancia le voci su Emre Can e afferma di non aver chiesto nessuno alla società: "Più giocatori arrivano e più casini sono".

E a margine delle considerazioni sul derby di Coppa Italia, Allegri è tornato sul tema Var: "Si sta migliorando. L'episodio di Crotone l'ho visto e non l'ho visto. La cosa più importante è che aiuti a capire gli episodi soggettivi. E' una cosa buona per il calcio soprattutto se vengono delineati gli episodi dove può intervenire".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata