De Laurentiis annuncia il rinnovo di Mertens con il Napoli
In questa stagione il giocatore belga ha segnato 27 reti in campionato

L'attaccante del Napoli Dries Mertens ha rinnovato il proprio contratto con il club campano. La notizia, nell'aria già da qualche settimana, è stata confermata oggi dal presidente Aurelio De Laurentiis attraverso i microfoni di Radio Kiss Kiss. In questa stagione il giocatore belga ha segnato 27 reti in campionato. "Dopo tante ore di colloqui tecnici, abbiamo messo a punto un rapporto bilaterale perfetto sia per il Napoli che per Mertens", ha annunciato il patron del club partenopeo. "Dries resterà ancora con noi, almeno se lui non vorrà andare in Cina o se qualche club pagherà la clausola", ha proseguito De Laurentiis. "Dopo Higuain, non sono più favorevole alla clausole. La clausola rescissoria sarà valevole solo per l'estero. Mertens, in Italia giocherà solo con il Napoli".

 "La clausola di Mertens sarà usufruibile dalla stagione 2018/19, cca nisciun è fess", ha chiarito ancora De Laurentiis. Sul recente rinnovo di Insigne, il patron ha detto:  "Quando abbiamo firmato, iniziata una grande sintonia. Prima non dico che ci guardavamo in modo cagnesco, ma ognuno rimaneva sulle proprie". Quindi ha svelato: "Ho incontrato Zeman e mi ha chiesto Roberto Insigne. Zeman sarebbe perfetto per Insigne junior". "Ora vedremo Milik e Pavoletti al lavoro. Questa squadra ha tanta abbondanza", ha spiegato il presidente azzurro.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata