Dalla Germania folle offerta a Ibrahimovic: Se firmi diventi re
La proposta del Rot-Weiss Oberhausen, della quarta serie tedesca

In scadenza di contratto con il Paris Saint-Germain, Zlatan Ibrahimovic è da mesi accostato ai principli top club europei. Il bomber svedese nelle ultime settimane ha più volte dichiarato di trovare "divertente" questa situazione e che svelerà solo quando deciderà lui la sua prossima destinazione. Giocatore eccentrico, a Ibra non poteva non arrivare una proposta eccentrica. Così dalla Germania il Rot-Weiss Oberhausen (quarta serie tedesca) ha presentato una proposta ufficiale all'attaccante svedese impegnandosi addirittura a farlo diventare 're' della città. Nel comunicato ufficiale sul sito del club, ripreso da AS, il direttore sportivo Frank Kontny oltre a decantare le lodi di Ibrahomovic definendolo "un attaccante poderoso nel gioco aereo" ha annunciato che l'Rot-Weiss Oberhausen si è messo in contatto con l'entourage del giocatore per offrirgli un contratto di due anni che prevede una serie di clausola davvero particolari.

La prima clausola è che la città di Oberhausen diventerà una monarchia e nominerà Ibrahimovic come suo nuovo re. La König Pilsener (azienda produttrice di birra che da il nome allo stadio) cambierà il nome in Ibrahimovic Pilsener. La nuova tribuna dello stadio sarà costruita interamente con materiale dell'Ikea. Allo stadio durante le partite, invece dei tradizionali wurstel tedeschi, saranno serviti solo piatti della cucina svedese. A Ibrahimovic sarà messa a disposizione quando desidera la piscina coperta della città. Lo stipendio dell'attaccante sarà pagato dalla Evo, azienda di servizi energetici sponsor principale del club. Il  Rot-Weiss Oberhausen, giunto quinto con 24 punti nell'ultimo campionato Regionalliga Oeste, nel comunicato si dice "ottimista di ricevere una risposta positiva da parte di Ibrahimovic".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata