Cristiano Ronaldo, sportivo ma non troppo: "Bravo Salah, ma il gol più bello era mio"

L'attaccante del Liverpool ha ricevuto il premio Puksas per la rete più bella dell'anno. Cr7 si complimenta, ma ha una precisazione da fare

"Quello di Salah è stato un bel gol, ma siamo onesti: il mio è stato incredibile...". Attraverso una diretta su Instagram, a poche ore dalla supersfida contro il Napoli, Cristiano Ronaldo è tornato sull'assegnazione del Premio 'Puskas', per la rete più bella dell'anno, all'attaccante del Liverpool.

L'egiziano ha battuto proprio il campione della Juventus, in gara con la splendida rovesciata allo Stadium nell'ultima stagione di Champions. Ma Ronaldo ha assicurato di non essere deluso: "A volte si vince, a volte si perde. Ho mantenuto il mio livello per 15 anni, sono contento". CR7 si è inoltre complimentato con l'ex compagno di squadra Luka Modric, vincitore del premio Fifa come miglior giocatore dell'anno. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata