Costacurta: Il Milan è da Champions, sembra quello di Zaccheroni
Endorsement dell'ex difensore al lavoro fatto da Vincenzo Montella

 "Il Milan è una squadra. Con questo spirito può arrivare in Champions": lo dice Alessandro Costacurta, ex bandiera rossonera, in una intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport. Il difensore, ora opinionista di Sky, si spinge oltre: "Questo Milan mi ricorda quello di Zaccheroni: eravamo da quarto posto e alla fine della stagione abbiamo vinto lo scudetto. Il valore aggiunto è Montella: grazie al suo culto del possesso palla, ha alzato il livello di personalità della squadra". L'elogio del tecnico milanista è totale ("Ha saputo adattarsi e adeguarsi al materiale che aveva, senza cadere nella tentazione di snaturarlo"), mentre su Silvio Berlusconi la posizione di Costacurta è particolare: "Sotto sotto a mio avviso spera che la trattativa con i cinesi salti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata