Ombre sull'Europeo 2020, Infantino: non escludiamo nulla
Ombre sull'Europeo 2020, Infantino: non escludiamo nulla

L'effetto virus sullo sport. Il Presidente Fifa cauto anche sulla rassegna continentale in calendario tra giugno e luglio 

 Gli effetti del Coronavirus stanno stravolgendo le abitudini del mondo e praticamente paralizzando le attività sportive. Dopo il rinvio del Mondiale di MotoGp in Qatar, è toccato al presidente della FIFA Gianni Infantino allungare ombre minacciose sull'Europeo 2020. "Non possiamo escludere nulla anche se non dobbiamo farci prendere dal panico. Personalmente non sono preoccupato, ma dobbiamo esaminare seriamente la situazione. Non dobbiamo reagire in modo eccessivo. Rinviare alcuni eventi? Ripeto, non escluderei nulla in questo momento, però spero di non dover mai andare in quella direzione. Sarebbe difficile attuare uno stop globale", ha dichiarato ai microfono di Sky UK.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata