Coronavirus: Asl blocca la trasferta del Napoli a Torino. Juve: "Noi in campo"
Coronavirus: Asl blocca la trasferta del Napoli a Torino. Juve: "Noi in campo"

Stop dopo positività Zielinsky ed Elmas. Due casi anche tra lo staff dei bianconeri

Niente trasferta a Torino per il Napoli: l'Asl Napoli 1 ha bloccato la partenza della squadra dopo la conferma dei due casi di positività al Covid-19 di Zielinsky ed Elmas. Domenica sera era in calendario il match con la Juventus, dove nel frattempo sono risultati positivi anche due membri dello staff.  "Non si tratta né di calciatori né di membri dello staff tecnico o medico - chiarisce la società bianconera - tuttavia, in ossequio alla normativa e al protocollo tutto il gruppo squadra allargato entra da questo momento in isolamento fiduciario". Una procedura che "permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l'esterno del gruppo".

La Juventus comunica "che la prima squadra scenderà in campo per la gara" con il Napoli "domani alle 20.45, come previsto dal calendario della Lega di Serie A". E' il tweet del club bianconero in merito alla situazione legata al big match.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata