Coppa Italia, tutto facile per il Chievo, Novara ko 3-0
Mattatore della sfida Inglese autore di una doppietta

Un allenamento o poco più. Basta un tempo al Chievo per chiudere la pratica Novara ed accedere agli ottavi di finale di Coppa Italia. I veneti battono i piemontesi con un secco 3-0 in un match mai in discussione. Mattatore della sfida Inglese autore di una doppietta. Dopo un inizio blando il centravanti gialloblù sblocca il match al 26' del primo tempo. Lancio di De Guzman per l'attaccante che controlla e fredda Pacini. Il raddoppio arriva poco dopo quando lo stesso Inglese finisce in contatto in area con Trost. Pinzani concede il penalty che lo stesso attaccante trasforma. Il Novara prova a rientrare in gara con Kupisz, il migliore dei suoi, e Galabinov ma in entrambi i casi le conclusioni dei giocatori novaresi non inquadrano la porta di Seculin. La parola fine sul match viene scritta in maniera definitiva dopo cinque minuti della ripresa. La difesa novarese allontana un cross ma la palla giunge a Costa che riscodella la sfera in area dove Cesar è il più lesto a raggiungerla ed a battere per la terza volta il portiere ospite. La gara finisce di fatto qui. Il Chievo ha varie occasioni per aumentare il bottino ma senza esito mentre il Novara non riesce a siglare il gol della bandiera. Ora ai veronesi toccherà la Fiorentina.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata