Coppa Italia, la Juve batte il Toro: 2-0. In semifinale trova l'Atalanta
Un gol per tempo per i bianconeri: Douglas Costa e Mandzukic. Polemiche sulla seconda rete. Doveri convalida con il Var ma restano dubbi

Con relativa facilità la Juventus ha conquistato la semifinale di Coppa Italia battendo il Torino: la attende, adesso, la doppia sfida contro l'Atalanta. Questo derby minimalista e gelido è stato quasi subito segnato dalla superiorità dei campioni d'Italia e si è acceso solo nella seconda parte del secondo tempo, in occasione del raddoppio di Mandzukic, contestato dai granata a dispetto di quanto non abbiano stabilito Var e arbitro. Intorno a quell'episodio che ha messo la pietra tombale su qualsiasi velleità del Torino si è innestata una gara diversa a livello nevrile, ancorché marchiata comunque da una differenza di valori abbastanza netta. I granata hanno tirato in porta una volta con Niang (palo) poi sono stati loro malgrado comprimari dell'esibizione dei bianconeri, i quali hanno raccolto meno di quanto non abbiano costruito in termini di palle gol.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata