Coppa America: c'è il Cile in finale contro l'Argentina
I cileni hanno battuto la Colombia 2-0

Sarà il Cile ad affrontare l'Argentina nella finale della Coppa America, nella rivincita della sfida del 2015. A Vidal e ai suoi fratelli sono bastati 11 minuti per regolare la Colombia. La prima rete al 7', complice un retropassaggio dello juventino Cuadrado, che serve Aranguiz, al quale basta poco per segnare. Il raddoppio scaturisce da una conclusione di Alexis Sanchez che finisce sul palo, Fuenzalida è il più lesto sulla ribattuta a infilare il pallone oltre la linea. Per il Cile un solo guaio: l'infortunio di Hernandez, sostituito dal bolognese Pulgar. La reazione della Colombia è stata tanto rabbiosa quanto impalpabile. Da segnalare l'interruzione del match per quasi due ore e mezza a causa di un violentissimo temporale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata