Coppa America, Argentina e Cile volano in semifinale
I cileni umiliano il Messico, gli argentini battono il Venezuela

Gonzalo Higuain e Leo Messi trascinano l'Argentina alle semifinali della Copa America. A Foxborough l'Albiceleste batte con un secco 4-1 il Venezuela mettendo le cose in chiaro già nel primo tempo con una doppietta di Higuain. Il centravanti del Napoli si sblocca all'8 e raddoppia al 28' mentre la 'Vinotinto' perde una ghiotta occasione di rientrare in partita al 44' con Seijas che fallisce un rigore. Il 3-0 giunge al 60' con Leo Messi. Grazie a questa rete il fuoriclasse del Barcellona scrive la storia raggiungendo in vetta alla classifica dei migliori marcatori con la maglia dell'Argentina a quota 54 Gabriel Batistuta. Al 70' il Venezuela accorcia le distanze con Rondon ma un minuto dopo il nuovo entrato Lamela fissa il punteggio finale sul 4-1. In semifinale l'Argentina sfiderà a Houston i padroni di casa degli Usa.
 

Quattro gol dello scatenato Edu Vargas portano anche il Cile nelle semifinali di Copa America. Contro il malcapitato Messico a Santa Clara finisce con un umiliante 7-0 che consente alla Roja di fare il pieno di fiducia in vista della semifinale contro la Colombia. L'ex Napoli va a segno al 44', 53', 58' e 74'. Ad aprire le marcature è Edson Puch al 16'. Per lui pure una seconda rete al minuto 88. A segno pure Alexis Sanchez al 49'. Nella sfida contra la Colombia il Cile non potrà contare su Arturo Vidal, diffidato ed ammonito e quindi squalificato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata