Colpo esterno del Carpi a Salerno: Arechi espugnato 2-1
Nella ripresa gli emiliani capitalizzano la superiorità numerica portandosi in vantaggio al 7' con Di Gaudio

Colpo esterno del Carpi che supera 2-1 la Salernitana all'Arechi nella gara valida per la 19/a giornata di Serie B centrando la terza vittoria nelle ultime quattro partite. Dopo il botta e risposta iniziale (Lasagna da un lato, Coda dall'altro) il primo tempo non vive di grossi sussulti, se non per l'espulsione al 41' per doppia ammonizione dello stesso Coda, punita per una trattenuta nei confronti di Crimi. Nella ripresa gli emiliani capitalizzano immediatamente la superiorità numerica portandosi in vantaggio al 7' con Di Gaudio, che segna a porta sguarnita dopo un colpo di tacco di Lasagna respinto da Terracciano. Al 17' però viene ristabilita la parità numerica in campo per il rosso estratto a Sabbione dopo un fallo su Improta. Due minuti dopo i campani trovano il pareggio grazie a una punizione di Rosina (con deviazione di Gagliolo). La gara sembra incanalata verso l'1-1 ma a un minuto dal 90' Bifulco segna il gol vittoria per il Carpi sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata