Choc all'Ajax, per il giovane Nouri gravi danni cerebrali permanenti
Il giocatore era rimasto vittima di un arresto cardiaco sabato durante la gara amichevole con il Werder Brema

Abdelhak Nouri, il giocatore dell'Ajax vittima di un arresto cardiaco sabato durante la gara amichevole con il Werder Brema, ha riportato gravi danni cerebrali permanenti. Lo ha reso noto la società olandese attraverso Twitter. "I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno a lui e ai suoi cari in questo momento difficile", scrive l'Ajax. Il centrocampista 20enne era stato prontamente soccorso e portato immediatamente in ospedale in elicottero una volta accusato il malore in campo. Nell'ultima stagione Nouri aveva collezionato 15 presenze con la prima squadra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata