Chievo-Lazio, Pellissier segna il 110° gol e si regala l'esultanza più bella

Al 25' di Chievo Verona-Lazio, Sergio Pellissier ha firmato il suo 110° gol in Serie A. L'ottavo alla Lazio (la più perforata di sempre) lo ricorderà anche perché è stato quello che gli ha permesso l'esultanza più bella della carriera. Subito dopo la rete, infatti, Pellissier è corso ad abbracciare Matteo, rattaccapalle che dietro la porta biancoazzurra. Suo figlio, otto anni, era alle stelle dopo aver visto per la prima volta un gol del padre da bordo campo: un'emozione unica che non dimenticherà mai