Chelsea, si dimette il direttore tecnico Emenalo
Tra le cause potrebbero esserci i problemi con Antonio Conte

Si è dimesso il direttore tecnico del Chelsea Michael Emenalo. È stato lo stesso club inglese ad annunciarlo in una nota, ricordando il ruolo chiave giocato dal dirigente nell'ultimo decennio a Stamford Bridge. Il 52enne ex nazionale nigeriano è stato uno dei luogotenenti chiave del proprietario Roman Abramovich in un periodo turbolento del club che ha cambiato 10 allenatori.

"È stata una decisione molto difficile da prendere, ma credo sia giusto sia per me, per la mia famiglia e per il club", ha dichiarato Emenalo. Secondo i media britannici, alla base delle dimissioni di Emenalo i rapporti tesi con il l'ad Marina Granovskaia e il manager Antonio Conte che ha espresso più volte la sua infelicità per il mancato arrivo dei rinforzi richiesti nel mercato estivo.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata