Chelsea, Sarri vuole Lewandowski. Pronto il rinnovo per Kanté
Per il centrocampo in lizza Matias Vecino e Aaron Ramsey

Il Chelsea è al lavoro per accontentare Maurizio Sarri. Per l'attacco la prima alternativa a Gonzalo Higuain, vicino al Milan, è Robert Lewandowski: lo riferisce il 'Daily Star', sottolineando però la difficoltà di arrivare al 29enne centravanti polacco perché il Bayern Monaco non intende cederlo e il tempo è poco, visto che alla fine del mercato in Inghilterra mancano solo nove giorni. Per il centrocampo i nomi che il tecnico toscano avrebbe inserito nella lista consegnata a Roman Abramovich sono quelli di Matias Vecino dell'Inter e di Aaron Ramsey dell'Arsenal, per il quale sono pronti a mettere sul piatto 30 milioni di sterline, circa 34 milioni di euro.

Per quello che riguarda i pali, i Blues pensano, per sostituire Thibaut Courtois probabilmente destinato al Real Madrid, al tedesco del Psg Kevin Trapp o a Jan Oblak dell'Atletico Madrid. Difficile la pista che porta a Jordan Pickford dell'Everton. Ma il Chelsea deve anche giocare in difesa, visto che molte big d'Europa, Psg in primis, hanno messo gli occhi su N'Golo Kanté. Il centrocampista neo campione del mondo ha un contratto con i Blues fino al 2021 ma, secondo il 'Times', il club londinese è pronto a blindarlo con il rinnovo e un cospicuo aumento dell'ingaggio: 290mila sterline, circa 326mila euro, a settimana, cifra che renderebbe il francese il giocatore più pagato del club, superando Eden Hazard.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata