Chelsea, Conte lo perdona ma Diego Costa dice no al rinnovo
Il tecnico aveva escluso il centravanti per la partita di campionato contro il Leicester

 Acque ancora agitate in casa Chelsea dopo il diverbio fra Diego Costa e Antonio Conte, con l'allenatore che ha escluso il centravanti spagnolo per la partita di campionato contro il Leicester. Secondo il Sun nei prossimi giorni i due avranno un confronto chiarificatore, con il tecnico italiano disposto a perdonare il giocatore perchè questa situazione non gioverebbe alla serenità della squadra impegnata per la vittoria della Premier. Anche Diego Costa sarebbe disposto a fare tutto il possibile per calmare le acque, ma allo stesso tempo avrebbe rivelato al suo entourage di non avere alcuna intenzione di rinnovare il contratto con i Blues in scadenza nel 2019. Il centravanti spagnolo resterà a Londra almeno fino alla fine della stagione, poi in estate si vedrà. Costa starebbe valutando con molta attenzione una mega offerta proveniente dalla Cina. Il Chelsea dal canto suo avrebbe già individuato nell'ex juventino Alvaro Morata, ora al Real Madrid, il possibile erede in attacco.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata