Chelsea, Conte a lavoro: Sarà ritiro più duro delle vostre vite
L'ex ct della nazionale italiana inizia l'avventura inglese dopo una settimana di riposo

Dopo la sconfitta della Nazionale contro la Germania, Antonio Conte aveva detto: "Ora mi prendo sette giorni di riposo prima di tuffarmi nella nuova avventura al Chelsea". Ebbene l'ex ct azzurro è stato di parola e questa mattina si è presentato al centro sportivo di Cobham per il primo giorno di raduno dei Blues. Secondo quanto riferito dalla stampa inglese, il neo manager ha assisitito ai test fisici a cui sono stati sottoposti i giocatori. Assenti ancora gli atleti impegnati agli Europei, fra i presenti c'erano però John Terry, Branislav Ivanovic, Nemanja Matic, Oscar e Diego Costa. Atteso anche l'ex portiere Carlo Cudicini che dovrebbe entrare a far parte dello staff tecnico di Conte. Intanto secondo quanto riferisce il Times, il tecnico italiano avrebbe già fatto pervenire ai suoi nuovi giocatori un messaggio chiaro sulle sue intenzioni. "Sarà la preseason più dura della vostra vita", il senso delle parole di Conte. L'ex ct fa della preparazione atletica e della condizione fisica una delle armi principali e per questo pretenderà il massimo impegno da parte di tutti i giocatori nel corso del ritiro. Venerdì il Chelsea di Conte volerà in Austria per una settimana di training camp e due amichevoli contro il Rapid Vienna e RZ Pellets.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata