Champions, super Dzeko fa volare la Roma ai quarti: Shakhtar ko 1-0
Non succedeva da dieci anni. Gli uomini di Di Francesco entrano nelle migliori otto del Vecchio Continente dopo una gara difficile

L'avventura europea dei giallorossi continua e parla bosniaco. Con un gol del suo bomber Dzeko, la Roma supera 1-0 all'Olimpico lo Shakhtar e vola ai quarti di Champions: non succedeva da dieci anni. Gli uomini di Di Francesco entrano nelle migliori otto del Vecchio Continente dopo una gara difficile, in cui gli ucraini hanno mostrato personalità e tecnica ma sono stati beffati dalla rete arrivata a inizio ripresa dal centravanti ex City.

Dopo la doppietta di Napoli è ancora lui il match winner, l'attaccante che a gennaio sembrava ad un passo dal Chelsea e che ora fa sognare il popolo romanista. Ora infatti nel sorteggio potrebbe sbucare anche la Juve, in una sfida ad altissima tensione che regalerebbe però di certo la semifinale Champions ad un'italiana. Esce a testa alta Fonseca, che non riesce a replicare lo scherzetto inferto a Sarri ma mostra intelligenza e buone individualità (Fred su tutti).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata