Champions League: Roma agli ottavi, ma da seconda. Il Real passa 2-0 all'Olimpico

Under sciupa a porta vuota a fine primo tempo, Bale e Vazquez no. Blancos primi nel girone G

Gran primo tempo, applausi, ma alla fine è baratro blanco. Alla Roma reduce dal ko di Udine non basta neanche la musichetta della Champions, perché all'Olimpico il Real Madrid passa 2-0 aggiudicandosi il primo posto matematico nel girone. Prima del match infatti il crollo del Cska con il Viktoria Plzen aveva già qualificato agli ottavi giallorossi e spagnoli, che danno vita ad una gara divertente che punisce i padroni di casa. Peccato per Di Francesco, che vede i suoi giocare i primi 45' con personalità e occasioni; nella ripresa però il gol di Bale annulla la Roma, che subisce poi passivamente anche il raddoppio di Vazquez al 14'. Pesano gli errori gravi di Fazio e Under, mentre tra i pochi a salvarsi ci sono Kolarov e il voglioso Zaniolo.

Nelle formazioni iniziali Dzeko non recupera e Di Francesco lancia il 4-2-3-1 con Under-Zaniolo-El Shaarawy dietro Schick, mentre Solari replica con un 4-3-3 dove Llorente fa il Casemiro e Benzema è assistito da Bale e Vaquez.  Bene nei primi minuti Under e Bale, mentre Kroos prova a servire Benzema senza fortuna. Al 7' Kolarov chiede un fallo di mano al limite dell'area (Turpin dice no ma ci sono dubbi), poi dalla sinistra calcia alto dalla sinistra. Ritmi bassi e gara noiosa nel primo quarto d'ora, ma la partita dà la sensazione di potersi accendere da un momento all'altro sui due fronti. E puntuale al 20' arriva la prima scintilla: Vazquez arpiona un cross di di Bale e serve Modric, il croato calcia ma Olsen respinge con i piedi. Passano due giri di lancette e Schick spreca una grande occasione, sbucciando un cross al bacio di Kolarov. Intanto El Shaarawy lascia il campo per un sospetto problema muscolare: al suo posto il baby Kluivert, che si piazza nella stessa posizione. L'olandese prova subito a mettersi in proprio ma calcia altissimo, mentre Zaniolo cerca di farsi vedere con un pressing molto generoso. Superata la mezz'ora l'Olimpico carica gli 11 giallorossi e si vede: Varane salva a pochi passi da Courtois, poi lo stesso belga 'miracoleggia' su Schick prima di un bolide di Kolarov dai 35 metri che esce di poco.  I blancos sono molto leziosi - con Marcelo e Carvajal in difficoltà fisica - e solo Kroos prova a scuoterli con un tiro a giro dal limite che Olsen blocca sicuro. Prima dell'intervallo occasione gigantesca per la Roma: Zaniolo ruba palla sulla sinistra e serve Under, che da due metri calcia incredibilmente in curva.

LE PAGELLE DELLA SFIDA

I RISULTATI DEGLI ALTRI GIRONI

Pronti via nella ripresa e i 59mila dell'Olimpico sono gelati: su rinvio di Olsen Fazio serve all'indietro Bale, che da due passi firma il vantaggio blanco. I giallorossi reagiscono di rabbia e Carvajal muro un tiro a botta sicura di Zaniolo. Al 5' Olsen evita il raddoppio uscendo alla grande sulla fuga del campione gallese. Il deludente Kluivert ci prova con un sinistro debole, ma al 14' arriva il secondo gol del Real. Bale crossa sul secondo palo, torre di Benzema per Vazquez che da due passi batte ancora Olsen.
Colpevole anche qui Fazio, fuori posizione nell'attimo decisivo. Nzonzi esce tra i fischi per Coric, ma la Roma ormai è in bambola. Più che andare vicina al gol che riaprirebbe tutto, la squadra di casa va ad un passo dallo 0-3 dopo una staffilata di Benzema. Nel finale entrano anche Coric, Karsdorp, Diaz e Asensio: c'è però poco o nulla de segnalare. Il Real prende i tre punti e conferma il feeling con l'Olimpico, dove ha vinto 5 delle ultime 6 gare e ha perso solo nel 2008. Solari lascia fuori Asensio e Isco e ha ragione; se i suoi troveranno voglia e corsa il Real sarà la mina vagante del torneo. DiFra invece riflette: gli ottavi arrivano nel modo peggiore e ora arriva l'Inter. Un nuovo ko aprirebbe una voragine sotto la sua panchina: con l'ex Spalletti sarà un dentro o fuori sia per lui che per la stagione della Roma.
 

ROMA-REAL MADRID 0-2 
47' Bale, 59' Vazquez

ROMA (3-4-2-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi (64' Coric); Under, Zaniolo (69' Karlsdorp), El Shaarawy (22' Kluivert); Schick. All. Di Francesco
REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric (80' Valverde), M. Llorente, Kroos; Vazquez, Benzema (77' Mariano), Bale (84' Asensio). All. Solari
ARBITRO: Turpin (Francia)
NOTE: Ammoniti Modric (R), Zaniolo (R), Varane (R)

La cronaca del match

90+5' Finisce qui all'Olimpico. Brutta Roma, fischi da parte dei tifosi giallorossi.
90+4' Ammonito Varane e punizione dalla sinistra. Da cross di Kolarov, barriera e triplice fischio
90+3'
Ci prova il Real con un cross dalla destra: palla che finisce sul fondo
90' Quattro minuti di recupero
83'
Finisce i cambi il Real: dentro Asensio per Bale e Valverde per Modric
82' Florenzi dal fondo: troppo alto per Schick
77' Cambio nel Real: fuori Benzema, dentro Mariano Diaz
75' Ci prova Kolarov dalla destra: blocca Courtois centralmente
72' Olsen esce su Bale dopo il tocco di Kroos
69' Zaniolo ha i crampi ed esce dal campo: dentro Karlsdorp
67' Buona occasione per la Roma: Kluivert sul fondo la tocca con il tacco per Schick dentro all'area, anticipando Courtois. Il ceco è in ritardo
64' Benzema calcia a botta sicura contro Olsen dopo un contropiede del Real: para Olsen. Giallorossi spaccatissimi in questa fase del match
59' Vazquez! Raddoppio Real: Bale la crossa sulla sinistra per Benzema, che fa subito la sponda aerea per Vazquez. L'attaccante col piatto spiazza Olsen a tu per tu con il portiere. Crollo Roma nella ripresa
57'
Kluivert ci prova col mancino dalla sinistra: blocca bene Courtois
56' Benzema dentro per Vazquez: esce Olsen
49' Real vicino al raddoppio! Bale è solo contro Olsen dopo il lancio di Marcelo. Il portiere svedese chiude in uscita
48'
Under al centro per Zaniolo: tiro deviato da Carvajal. Si dispera la tifoseria giallorossa
47' Bale! Il Real è in vantaggio. Disastro della difesa della Roma: Olsen rinvia male, Fazio serve di testa Bale che si libera di Manolas e col sinistro mette in porta
46' Si riparte!

 

Primo tempo

Finisce qui un primo tempo dai ritmi un po' bassi, ma che ha visto la Roma avere varie occasioni per portarsi in vantaggio. Al 33' tripla occasione per i giallorossi: Carvajal salva la girata di Fazio, Courtois miracoloso sul tiro ravvicinato sempre in area di Schick, poi palla sui piedi di Kolarov che calcia un bolide da fuori area a lato di pochissimo. Poi il gol divorato da Under a fine primo tempo su assist perfetto di Zaniolo. Real che si fa vedere in pochissime occasioni e con qualche tiro da fuori sporadico: al 5' Kroos mette un insidioso pallone in area, ma Benzema non arriva sul pallone. Secondo tempo da seguire, restate con noi su LaPresse! 

45+2' Finisce qui il primo tempo. Peccato per il gol divorato da Under, che viene confortato da Florenzi. Ma la Roma c'è e può far male a questo Real!

45+2' COSA SI È DIVORATO UNDER! Il turco doveva solo appoggiare in rete dopo l'assist perfetto dalla sinistra di Zaniolo, che è bravissimo a recuperare una palla all'altezza della bandierina. Under fa disperare Di Francesco, che scaglia con rabbia una bottiglietta d'acqua a terra, e tutto lo stadio Olimpico
45'
Due minuti di recupero
42' Zaniolo con il gomito su Llorente: giallo per il giovane centrocampista
38' Modric calcia dai 20 metri: palla alta sopra la traversa
35' Kroos prova a rispondere dalla distanza: blocca Olsen senza problemi
33' ROMA VICINA AL VANTAGGIO! Tripla occasione giallorossa: Carvajal salva la girata di Fazio, Courtois miracoloso sul tiro ravvicinato sempre in area di Schick, poi palla sui piedi di Kolarov che calcia da fuori area. Il bolide finisce fuori di pochissimo
30' Schick ci prova dalla sinistra: Courtois è bravo ad anticipare in uscita Under
26' Ci prova subito la Roma: Cristante stoppa Kroos e serve sulla sinistra dell'area Kluivert: palla alle stelle
25' Errore di Nzonzi dopo il passaggio corto centrale di Olsen: Manolas salva su Benzema 
22'
Non ce la fa El Shaarawy, dentro Kluivert
21' Fallo di Modric su El Shaarawy: ammonito
20' Olsen salva lo 0-0! Tiro di Modric dal limite deviato da Benzema. Il portiere mette in angolo di piede
19'
Florenzi lungo per Under che arriva sul fondo dalla destra e mette in area: Carvajal anticipa El Shaarawy. Il Faraone scivola e casca a terra. Ma dopo un minuto si rialza indolenzito
17' Ancora Marcelo per Bale, ma il gallese si porta la palla sul fondo
12' Benzema dal limite scambia con Vazquez: Fazio intercetta
10' Si stanno ancora studiando le formazioni: Roma leggermente più timida degli avversari. Squadre che devono ancora alzare il ritmo
7' C'era un possibile calcio di rigore per la Roma! Kolarov al limite dell'area fa per portarsela avanti, Carvajal tocca con la mano sulla riga. Proteste veementi dell'ex Manchester City
5' Brivido per la Roma: Marcelo la tocca in profondita per Kroos, che arriva sul fondo e la mette al centro. Benzema non ci arriva e la palla finisce sul fondo
3'
Ci prova subito il Real: cross dalla sinistra in area, bravo El Shaarawy a mette in angolo di testa
1' Si parte!
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata