Champions, pagelle Roma-Cska Mosca: Dzeko mattatore, Olsen pronto

I voti in campo

Queste le pagelle di Roma-Cska Mosca 3-0 match valido per la terza giornata del girone G di Champions League.

ROMA
OLSEN 7
: Due parate ad inizio match decisive per tenere in piedi la Roma nel momento più complicato.
SANTON 6.5: Guida le operazioni sulla sua fascia di competenza non disdegnando le scorribande offensive.
FLORENZI 6.5: Non si risparmia mai. Spina nel fianco della difesa russa, puntuale anche in difesa.
FAZIO 6: Ci mette un attimo a carburare, migliora con il passare dei minuti.
MANOLAS 6.5: Più sicuro del compagno di reparto. Dalle sue parti non si passa.
NZONZI 6.5: La sua presenza in mezzo al campo si vede e si sente.
DE ROSSI 6.5: Solito lottatore a centrocampo. Innesca l'azione del raddoppio giallorosso (dal 36' st Schick sv).
UNDER 7: Un gol di pregevole fattura e la partecipazione attiva in molte azione pericolose della Roma. Moto perpetuo (dal 28' st Kolarov sv).
PELLEGRINI 7: Il primo gol è 'virtualmente' suo. Una ex promessa diventata ormai una certezza nel suo ruolo di guastatore dietro le punte (23' st Cristante 6: Entra in un momento semplice e si rende utile).
El SHAARAWY 7: Non segna ma conta poco perché la sua prova è di qualità eccelsa. Decisivo sia nella prima che nella seconda marcatura romanista.
DZEKO 8: Il vero bomber di Champions. Il palcoscenico europeo lo accende come una miccia pronta ad esplodere e per gli avversari sono guai. E' e resta l'unica certezza giallorossa.

CSKA MOSCA -
Pomazun 5, Nababkin 5, Magnusson 5.5, Chernov 5 (12'st, Khosonov 5), Becao 5, Fernandes 6, Sigurdsson 5.5 Akhemtov 5.5, Oblyakov 5 (12'st Dzagoev 5), Vlasic 6, Chalov 6 (44'st Nishimura sv). 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata