Champions League, Roma-Shakhtar 1-0 | IL FOTORACCONTO
L'avventura europea dei giallorossi continua e parla bosniaco. Con un gol del suo bomber Dzeko, la Roma supera 1-0 all'Olimpico lo Shakhtar e vola ai quarti di Champions: non succedeva da dieci anni. Gli uomini di Di Francesco entrano nelle migliori otto del Vecchio Continente dopo una gara difficile, in cui gli ucraini hanno mostrato personalità e tecnica ma sono stati beffati dalla rete arrivata a inizio ripresa dal centravanti ex City. ROMA-SHAKHTAR 1-0 Marcatore: 7' st Dzeko. ROMA: Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Strootman; Under (20' st Gerson), Nainggolan, Perotti, Dzeko (44' st El Shaarawy). A disp. Skorupski; Peres, Jesus, Pellegrini, Schick. All. Di Francesco. SHAKHTAR: Pyatov; Butko, Ordets, Rakitskiy, Ismaily; Fred, Stepanenko (29' st Alan Patrick); Marlos (37' st Dentinho), Taison, Bernard; Ferreyra. A disp. Kudryk, Khocholava, Petryak, Zubkov, Kovalenko. All. Fonseca. Note: ammoniti Florenzi, Manolas, Stepanenko, Fred, Ferreyra. Espulso Ordets. Totale spettatori: 47.693. Arbitro: Alberto Undiano Mallenco (Spa).