Champions League, Malcom-Icardi: tra Inter e Barça succede tutto nel finale

Vantaggio ospite all'83' con una 'puntata' del brasiliano, il pari del capitano nerazzurro quattro minuti dopo. Catalani sempre più primi, nerazzurri secondi a +3 dal Tottenham

Un gol di Icardi sull'unica palla toccata a quattro minuti dalla fine consente all'Inter di evitare una sconfitta interna contro il Barcellona e tenere vive le speranze di passaggio del turno in Champions League. Con una splendida girata da autentico uomo d'area, il bomber argentino replica alla rete firmata pochi minuti prima da Malcom. Il brasiliano, appena entrato, segna la sua prima rete in maglia blaugrana che di fatto consente alla sua squadra di mettere un piede e mezzo negli ottavi di finale. In classifica, infatti, il Barça è primo con 10 punti davanti all'Inter con 7 e al Tottenham con 4 (battuto 2-1 il PSV). I nerazzurri di Spalletti, che hanno comunque mantenuto inviolato San Siro contro il Barça, si giocheranno la qualificazione a Wembley contro gli Spurs partendo dal 2-1 ottenuto all'andata. Un punto vorrebbe dire ottavi.

In un San Siro tutto esaurito e ribollente di tifo nonostante la pioggia battente, Spalletti ripropone Icardi punta avanzata con Politano, Nainggolan e Perisic alle spalle. Brozovic e Vecino in mezzo al campo, Vrsaljko e Asamoah esterni con De Vrij (preferito a Miranda) e Skriniar al centro della difesa. Senza Messi (in tribuna), Valverde replica con Dembele, Suarez e Coutinho in attacco. Rakitic, Sergio Busquets e Arthur a metà campo. In difesa Pique e Lenglet al centro Jordi Alba e Sergi Roberto esterni.

I RISULTATI E LE CLASSIFICHE DEI GIRONI

LE PAGELLE DEL MATCH

Barcellona in campo con una improbabile maglia rosa. Come da copione, catalani subito molto aggressivi e pericolosi dopo pochi minuti con un sinistro a giro dal limite di Dembele sventato da Handanovic. Inter molto compatta che prova a tenere botta, ma che rischia altre tre volte su altrettante conclusioni di poco a lato di Suarez da posizione defilata. Dopo una ventina di minuti primo tentativo dell'Inter con una incursione di Icardi da sinistra, palla in mezzo per Asamoah che calcia alto da pochi passi. Poi ci prova Perisic da posizione defilata, ma senza fortuna. Restano questi gli unici sussulti interisti, per il resto fino all'intervallo è un monologo blaugrana prima con Rakitic e Sergi Roberto e poi con Handanovic che si oppone da campione prima su Coutinho e poi ancora su Suarez.

Nel secondo tempo la musica non cambia, il Barça continua ad essere padrone del campo con l'Inter che non trova il modo di opporsi efficacemente al palleggio blaugrana. Così è ancora il solito Handanovic a tenere in piedi la baracca con un'altra parata su Coutinho e un salvataggio miracoloso su Rakitic. Fra le due occasioni del Barça, la replica nerazzurra con Vecino che spara alto da ottima posizione complice una dormita di Langlet. Dopo poco più di un'ora di gioco finisce la partita di un Nainggolan in evidenti difficoltà fisiche, al suo posto Spalletti si gioca la carta Borja Valero. A mezzora dalla fine occasionassima per l'Inter con Politano che manda a lato di testa un cross dalla sinistra di Perisic. Il Barça continua a martellare la porta di Handanovic, ci provano prima Coutinho e poi Dembele ma il portiere sloveno è un muro. Con il passare dei minuti il Barça inizia ad allungarsi e l'Inter proba ad approfittarne alzando il proprio baricentro, dalle parti di Tre Stegen iniziano a piovere sempre più frequenti i cross insidiosi di Politano e Perisic. Valverde prova a ridare vigore al suo centrocampo inserendo Vidal per Arthur, mentre in avanti fuori Dembelé e dentro Malcom. Spalletti replica inserendo Candreva al posto di un esausto Politano. Nel finale succede di tutto: dopo due minuti dal suo ingresso, Malcom firma la rete dell'1-0 per il Barça con un sinistro che sorprende Handanovic dopo l'ennesima azione di Coutinho. Immediata la replica dell'Inter con Icardi che dopo quattro minuti segna il pareggio con una conclusione da centro area su azione di Vecino e del neo entrato Lautaro Martinez. Esplode San Siro per il terzo centro stagionale in Champions del suo capitano e per un risultato sofferto ma preziosissimo.


INTER-BARCELLONA 1-1 
83' Malcom (B), 87' Icardi (I) 

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic (85' Lautaro Martinez); Politano (80' Candreva), Nainggolan (63' Borja Valero), Perisic; Icardi. All. Spalletti
BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Arthur (74' Vidal); Dembelé (81' Malcom), Suarez, Coutinho. All. Ernesto Valverde
ARBITRO: Marciniak (Polonia)
NOTE: Ammoniti Rakitic (B), Brozovic (I), Perisic (I)

La cronaca del match

93' Finisce qui un Inter-Barcellona ricco di emozioni! A San Siro è 1-1. Nerazzurri sempre a -3 dai blaugrana che hanno loro il primo posto nel girone B. Inter seconda a quota 7, Tottenham 4, Psv 1. Tra inglesi e olandesi, al White Hart Lane, è 2-1.
92'
Ci prova Malcom con un traversone insidioso dalla destra, Suarez non aggancia per poco davanti ad Handanovic
90' Tre minuti di recupero

 

87' Icardi! Sempre il capitano, sempre nel finale! Il numero 9 controlla un pallone sporco in area, palla sul destro e Ter Stegen trafitto con un tiro che finisce sotto le sue gambe. Ultimi minuti tutti da assistere!
84'
Out Brozovic, dentro "El Toro" Martinez

 

 

83' Malcom! Il gol dell'attaccante appena entrato. Arrivato sulla trequarti sotto lo sguardo di Asamoah, con Perisic in arrivo, il brasiliano sorprende tutti calciando con la punta. Palla troppo veloce, Handanovic è batutto alla sua destra. Una mazzata per l'Inter
81' Cambio Barça: entra Malcolm, esce Dembelé
80' Out Politano nell'Inter, dentro Candreva
77' Angolo Barça: Handanovic spazza di pugno
75' Ora le squadre stanno tirando un po' il fiato dopo trequarti di partita ad alto ritmo
73' Entra Vidal nel Barça, fuori Arthur
69' Apertura clamorosa di Borja Valero per Politano! L'uno contro uno dell'ex Sassuolo, entrato in area dalla sinistra, viene murato dal difensore e finisce in calcio d'angolo
65' Occasione Barça! Non c'è un attimo di respiro a San Siro! Dembelé dribbla su Asamoah e scarica il destro. Handanovic respinge, poi Suarez manda sull'esterno della rete
64' Politano a un passo dal vantaggio! Cross morbido di Perisic dalla sinistra, Politano stacca di testa solo davanti a Ter Stegen, ma la palla finisce alla sinistra del portiere blaugrana
63' Esce uno spento Nainggolan, dentro Borja Valero. Si copre Spalletti
62' Coutinho! Ora l'Inter è in affanno. Conclusione dell'ex Liverpool da dentro l'area, Handanovic mette in angolo
59' Veementi le proteste di Suarez contro il guardalinee. Ma si prosegue
59' Gol annullato al Barcellona! Rakitic viene liberato in area servito da Suarez, Handanovic respinge. L'ex Siviglia sulla ribattuta la mette al centro per Suarez che insacca, ma la palla era uscita in calcio d'angolo. 
55'
Suarez chiede calcio di rigore per un tocco con il braccio di Perisic in scivolata dopo essere entrato dalla destra. Si prosegue 
53' Icardi! Palla al centro di Perisic: Lenglet a vuoto e l'uruguaiano tenta la rovesciata: conclusione alta
53' Coutinho! Tiro potente del brasiliano, respinge Handanovic con i pugni!
52' Suarez a terra dopo un contatto con Asamoah: l'arbitro Maciniak fa proseguire
50' Suarez entra in area dopo aver fatto tunnel a De Vrij e tira: respinge Handanovic, ma azione già ferma per un fallo dell'uruguaino a Vrsaljko
49' Cross di Nainggolan dalla sinistra dopo una punizione per l'inter dai 40 metri: girata di testa di Skriniar che finisce sulla parte alta della rete
47' Rakitic perde il pallone, Perisic tenta il lancio lungo per Nainggolan: chiude Piqué
46' Si riparte!

 

 

È un primo tempo 'infernale' quello di San Siro! Ancora nessuna rete, ma tanto agonismo. Meglio il Barcellona che ha quattro occasioni con Suarez per passare in vantaggio. L'Inter fa sussultare i tifosi di casa solo una volta con Asamoah, dopo l'assist basso di Perisic. La palla, però, finisce alta sopra la traversa. Buon match, tutto da decidere. Restate con noi su LaPresse!

Primo tempo
45' Nessun minuto di recupero a San Siro. Finisce 0-0 il primo tempo!
42'
Rakitic interrompe il contropiede tra Nainggolan e Icardi: ammonito
41' Ancora miracolo di Handanovic! E il tiro indovinate di chi è? Di Suarez, che calcia all'altezza del dischetto del rigore, ma trova l'intervento dello sloveno
37' Handanovic! In tuffo il portiere salva una insidiosa conclusione da fuori di Coutinho  
34' Perisic dalla sinistra la tocca al limite per Nainggolan, ma la difesa blaugrana anticipa. Non è al meglio l'ex Roma, molta fatica ad entrare nel ritmo partita
31' Suarez! Dopo un angolo, il numero 9 calcia dalla sinistra: palla che attraversa l'area e finisce di poco sul fondo
30' Skriniar salva sulla linea il tiro di Dembelé! La conclusione dell'ex Dortmund era stata deviata in area da Suarez
28' Coutinho, contrastato da tre giocatori, cerca la girata dai 35 metri: palla in curva
25' Interessante spunto offensivo dell'Inter. Perisic dalla sinistra, pallone basso forte e teso: Piqué anticipa Icardi all'ultimo
21' Ancora Suarez! Altro brivido per l'Inter: lancio di Alba in mezzo all'area per l'uruguaiano che stoppa di faccia e con un pallonetto supera Handanovic. Per fortuna dei nerazzurri, palla che finisce fuori alla sinistra del portiere
18' Asamoah! Triangolo tra l'ex Juve e Perisic: il ghanese da dentro l'area non aggancia bene e manda alto
17' Suarez per Alba e subito colpo di prima per Coutinho: bravo Vrsaljko a interrompere l'azione
15' Spazza Suarez il calcio di punizione di Politano, Inter che riparte dalla propria difesa
14' Fallo dubbio di Lenglet a Politano: interessante calcio di punizione per l'Inter dalla destra
11' Suarez! Che brivido per l'Inter. Handanovic sbaglia il rinvio a centrocampo, Rakitic la fa sua e la tocca in verticale per il numero 9 blaugrana che rientra e da dentro l'area tira di poco alto sopra la traversa
10' Politano al centro, ma nessuno interviene. Sulla sinistra Nainggolan la rimette subito in area: palla insidiosa, blocca Ter Stegen
8' Che partita a San Siro! Suarez entra in area dalla sinistra e salta Skriniar, palla al centro ma Dembelé è in ritardo
7' Coutinho sulla sinistra per Jordi Alba, ma l'arbitro ferma per fuorigioco
3' È già battaglia a viso aperto tra le due formazioni. Il Barcellona prova subito a condurre il gioco con il suo possesso palla, Inter che fatica nell'impostazione della manovra
2' Risponde subito il Barcellona! Handanovic in tuffo respinge la conclusione da fuori a giro di Dembelé
1' Ci prova subito l'Inter. Asamoah al centro, cross deviato da Piqué, Politano la tocca per Icardi ma l'arbitro ha già fischiato fuorigioco
1' Si parte! È cominciato il big match!

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata