Champions: Juve-Tottenham 2-2 - IL FOTORACCONTO
Nell'amdata degli ottavi di Champions, la Juventus parte benissimo. Una doppietta di Higuain in 8 minuti fa pensare a tutti che la pratica Tottenham sia sistemata. Lo pensano, evidentemente, anche i bianconeri che lasciano l'iniziativa agli inglesi e le loro sorti nelle mani di un grande Buffon. Ma Kane accorcia le distanze al 34' e la Juve ha un sussulto. Nel finale di tempo, Higuain sbatte sulla traversa il rigore del possibile 3-1. Nella ripresa il Tottenham sembra sicuro di farcela e, puntualmente, ci riesce con una punizione di Eriksen alla mezz'ora. Finisce 2-2. A Londra sarù dura.