Champions, il Principato di Monaco invaso dai tifosi della Juve
Nel tardo pomeriggio l'afflusso allo stadio ha letteralmente mandato in tilt il traffico

Il Principato di Monaco si tinge di bianconero. Saranno circa 1700 i tifosi che questa sera allo Stade Louis II di Montecarlo assisteranno all'andata delle semifinali di Champions League fra Monaco e Juventus. Fin dal primo pomeriggio le strade dell'esclusiva località sulla Costa Azzurra sono state prese d'assalto da tifosi juventini provenienti da tutte le parti d'Italia. Un gioioso e festante sciame di sostenitori con maglie e sciarpe bianconere fra la piazza del Casino e il lungomare hanno iniziato fin da subito a cantare ed incitare i loro beniamini. Poi nel tardo pomeriggio l'afflusso allo stadio che ha letteralmente mandato in tilt il traffico nelle tortuose stradine del Principato. A complicare le cose i lavori in corso per allestire il circuito del Gran Premio di Formula 1 in programma fra qualche settimana. Nei dintorni dello Stade Louis II massima allerta per quanto riguarda la sicurezza, con transenne e pattuglie di polizia quasi in ogni angolo di strada. Tanti anche i tifosi della squadra di casa, tutti con maglia biancorossa di ordinanza, presenti soprattutto sul lungomare e nella zona portuale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata