Champions, Cuadrado: Ho tirato una bomba ed è andata dentro
"Sono contento e ringrazio Dio che mi dà sempre il supporto maggiore. Sono felice, molto felice"

"Sono contento e ringrazio Dio che mi dà sempre il supporto maggiore. Sono felice, molto felice. Il gol? Ho cercato di fare una giocata, ho alzato la testa e ho provato a tirare una bomba... Ci sono riuscito". Queste le parole di Juan Cuadrado, il match winner della sfida di Lione.

Il colombiano, ai microfoni di Mediaset, è trascinato dall'entusiasmo: "E' stata una gara molto difficile contro una grande squadra come il Lione. Ma quando siamo stati in inferiorità numerica abbiamo fatto una partita da Juve e abbiamo mostrato il nostro carattere. L'obiettivo è arrivare primi nel girone". Però non c'è tempo per festeggiare. Cuadrado guarda già avanti, al Milan: "Adesso dobbiamo voltare pagina perché in campionato ci attende uno scontro diretto importantissimo".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata