Champions League, Manolas-Pellegrini: la Roma soffre ma batte 2-1 il Cska

A Mosca subito il vantaggio giallorosso con Manolas (4') bravo ad anticipare Akinfeev da corner. Nella ripresa pari di Sigurdsson e il gol dell'ex Sassuolo. Roma prima nel girone G con il Real

La Roma ballerina in campionato non sbaglia un colpo in Champions League. La squadra di Di Francesco espugna la Luzhniki Arena al termine di un match combattuto e strappa al Cska. già battuto all'andata dell'Olimpico, i tre punti che significano una seria ipoteca sul passaggio del turno. Dopo il vantaggio-lampo di Manolas, i russi di Goncharenko trovano il pareggio nella ripresa con Sigurdsson. A firmare il gol-vittoria è Lorenzo Pellegrini. I giallorossi salgono a 9 punti, ne basta solo più uno per strappare il pass per gli ottavi. Ma al di là dei numeri, Di Francesco può sorridere per l'atteggiamento della sua squadra, che non si disunisce dopo aver incassato il pareggio, e per le prove brillanti dei giovani Lorenzo Pellegrini e Kluivert. Cska ancora in corsa ma deve sperare in buone notizie dal match di stasera tra Real e Viktoria Plzen.

Per il suo 4-2-3-1 Di Francesco opta per avanzare Florenzi nel tridente a supporto di Dzeko, a completarlo Kluivert e Lorenzo Pellegrini sistemato tra le linee. Cristante fa coppia in mediana con Nzonzi, Santon agisce da terzino. Bastano 4 minuti ai giallorossi per sbloccare il risultato: Lorenzo Pellegrini pennella il traversone per lo stacco vincente di Manolas, che batte l'incerto Akinfeev. Strada in discesa per Di Francesco, incassata la botta il Cska prova ad imbastire una reazione alzando ritmi e baricentro. Il primo tentativo dei russi è di Vlasic, con una conclusione che si perde sul fondo. Ma nel complesso l'andamento del match è sostanzialmente equilibrato. I giallorossi hanno il loro da fare per contenere il forcing dei padroni di casa, Kluivert cerca di allentare la pressione assistendo Florenzi, che non riesce nella conclusione sottoporta scivolando nel momento decisivo. Roma ancora in avanti con Dzeko, che spara alle stelle dopo la respinta non impeccabile di Akinfeev su Kolarov. E' clamorosa l'occasione sciupata dal Cska a cinque minuti dal'intervallo, con il pallone di Oblyakov ribattuto dalla difesa romanista e il successivo tentativo di Schennikov che conclude alto.

LE PAGELLE DELLA SFIDA

I RISULTATI E LE CLASSIFICHE DEI GIRONI DI CHAMPIONS

Nella ripresa la Roma prova a chiudere i giochi con Dzeko, che sbatte contro il muro russo dopo l'ottimo servizio del brillante Kluivert. Gli sforzi del Cska vengono invece premiati. Con una grande giocata Akhmetov pesca in area Sigurdsson, la cui conclusione a giro non lascia scampo a Olsen e realizza il suo primo gol nelle competizioni europee (51'). Il vantaggio è un'iniezione di fiducia per i russi, che continuano a spingere. Risponde la squadra di Di Francesco con un paio di punizioni di Kolarov, dall'esito non fortunato. Poco dopo piove una tegola in casa Cska: Magnusson rimedia il secondo giallo per un intervento su Kluivert e lascia i suoi in dieci per l'ultima mezz'ora. E i giallorossi approfittano subito della superiorità numerica con Lorenzo Pellegrini che risolve una mischia in area superando Akinfeev in uscita (59'). Rete pesantissima, ora la Roma deve gestire il preziosissimo vantaggio. Ma gli ospiti sfiorano anche la terza rete con Fazio, che incorna il traversone di Pellegrini senza centrare lo specchio. Di Francesco inietta forze fresche con l'inserimento di Under per Kluivert e Zaniolo per Pellegrini. La difesa non corre rischi e per la Roma è una campagna di Russia vittoriosa.

CSKA-ROMA 1-2 
4' Manolas (R), 50' Sigurdsson (C), 59' Pellegrini (R) 

CSKA MOSCA (4-2-3-1): Akinfeev; Fernandes (12' Shschennikov), Magnusson, Becao, Nababkin; Oblyakov, Bijol; Vlasic, Akhmetov (76' Khosonov), Sigurdsson (64' Chernov); Chalov. All. Goncharenko
ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Florenzi (82' Juan Jesus), Pellegrini (82' Zaniolo), Kluivert (70' Under); Dzeko.​​​​​ All. Di Francesco
ARBITRO: Çakir (Turchia)
NOTE: Espulso Magnusson (C) per doppia ammonizione

94' Finisce qui a Mosca! La Roma viene riacciuffata nel secondo tempo con il gol di Sigurdsson. Poi l'espulsione di Magnusson e il gol di Pellegrini. Roma momentaneamente prima nel girone G, in attesa del Real
92'
Ci prova il Cska da punizione sulla sinistra di Oblyakov, responge la difesa
91' Chalov tenta la conclusione in area: Fazio mette in calcio d'angolo
90' Quattro minuti di recupero
87' Ultimo cambio Roma: Juan Jesus dentro per Florenzi 
85'
Dzeko per Zaniolo, Rodrigo interviene
83' Buona azione di Zaniolo che entra in area da solo e potrebbe tirare. Il giovane giallorosso si allunga troppo il pallone e la palla finisce sul fondo dopo la deviazione di un difensore del Cska
82' Cambio Roma: fuori un buon Pellegrini, dentro Zaniolo
79' Chalov per Khosonov da posizione pericolosa: bravo Olsen a uscire
77' Florenzi dentro per Dzeko, ma il numero 24 è in fuorigioco
76' Occasione Cska! Oblyakov da dentro l'area, sulla destra, si porta la palla sul sinistro e calcia potente: blocca Olsen
76' Khosonov dentro per Akhmethov. Ultimo cambio per il Cska
74' Dzeko stacca do testa in mezzo all'area su cross di Santon: palla ampiamente alta sopra la traversa
71' Chalov tenta il destro da dentro l'area, blocca Olsen
70' Esce Kluivert, dentro Under
68' Vlasic ci prova con il sinistro: Cristante mette in angolo
64' Chernov dentro al posto dell'autore del gol Sigurdsson
62' Uno-due Dzeko-Kluivert, ma destro troppo debole del bosniaco. Akinfeev blocca

59' Pellegrini! La Roma di nuovo in vantaggio! Primo gol in Champions della sua carriera per Pellegrini: Kolarov la cross al limite dell'area, Cristante tenta al volo la conclusione ma cicca il pallone, la palla finisce involontariamente per il trequartista che sulla sinistra, davanti ad Akinfeev, segna con il sinistro
56'
Svolta nella partita! Magnusson espulso per doppio giallo dopo un fallo su Kluivert. Da punizione di Kolarov dal limite dell'area blocca Akinfeev
55' Punizione di Kolarov: palla sopra la traversa
54' Dzeko cerca la sponda per Pellegrini ma Rodrigo ferma tutto

50' Sigurdsson! Il pari del Cska. Dal limite Akhmetov la tocca per l'attaccante islandese che da dentro l'area è bravo a spostarsi il pallone sul destro e a trafiggere Olsen cadendo. Tutto da rifare per i giallorossi
47'
Dzeko! Passaggio in area al bosniaco da parte di Kluivert, destro ribattuto da Rodrigo
46' Si riparte!

È Manolas a decidere finora il primo tempo tra Cska e Roma. Al 4', da calcio d'angolo dalla sinistra di Pellegrini, il difensore greco è stato furbo ad anticipare di testa l'uscita in ritardo di Akinfeev. Giallorossi che avrebbero anche potuto raddoppiare due volte con Dzeko che prima cade da solo davanti a portiere del Cska, poi manda alto dopo una punizione di Kolarov, respinta corta dall'estremo difensore dei russi. Nel finale di primo tempo meglio la squadra di Mosca, che hanno schiacciato gli uomini di Di Francesco dentro la propria metacampo e ha avuto una grande occasione al 40': dopo la conclusione di Oblyakov, entrato in area dalla destra, murata da Manolas, la palla si è impennata e ha trovato la testa di Shennikov. La conclusione però è finita alta sopra la traversa. Secondo tempo da assistere, seguitelo con noi su LaPresse!  

Primo tempo
46' Finisce qui il primo tempo tra Cska e Roma. Giallorossi bene nella prima parte, poi troppo schiacciati dai russi
45'
Ci prova Sigurdsson: blocca centrale Olsen
45' Un minuto di recupero
44' Shennikov prova a metterla dentro dalla destra: palla che finisce tra i piedi di Olsen
43' Bijol ci prova dai 25 metri: blocca Olsen
40' Occasione Cska! Oblyakov riesce a entrare in area dalla destra dopo uno scambio e viene respinto da Manolas. Il pallone si impenna e arriva sulla testa di Shennikov che da ottima posizione manda alto
39' Ci prova Magnusson con un tiro a giro di sinistro dalla sinistro: palla fuori
34' Ancora Kolarov su punizione, stavolta dalla sinistra: la palla finisce sul fondo dopo un tentativo di tuffo di Cristante
30' Ancora Dzeko: cross velenoso di Kolarov dalla destra, la palla rimbalza davanti ad Akinfeev che respinge corto. Da posizione defilata il bosniaco calcia alto col mancino
28' Dzeko cade da solo davanti ad Akinfeev! Bellissima palla di Kluivert dal limite dell'area per il taglio del bosniaco che al momento della conclusione cicca il pallone e cade
25' Brivido per la Roma! Angolo dalla destra per il Cska, Bijol salta più in alto di tutti: para Olsen centralmente
24' Ancora Oblyakov sulla destra, Kluivert lo ferma e il pallone finisce in calcio d'angolo
22' Oblyakov mette in mezzo, spazza la difesa giallorossa
21' Akhmetov contrastato da Pellegrini: sarà punizione dai 35 metri per Oblyakov
18' Vlasic prova il tiro da fuori area: palla sul fondo
12' Cambio nel Cska: Fernandes non ce la fa ed esce, dentro Shennikov
11' Destro di Vlasic, Fazio respinge
8' Scontro Fernandes-Kolarov: ha la peggio il giocatore del Cska che esce in barella e rientra in campo dolorante.
7' Fazio provvidenziale su Oblyakov, ma il giocatore del Cska è in fuorigioco
5' Manolas ha realizzato quattro gol di testa sui cinque totali messi a segno in Champions League

 

4' Manolas! La Roma è già in vantaggio! Angolo dalla sinistra di Pellegrini, il greco anticipa Akinfeev esce a vuoto. È vantaggio giallorosso!
1' Si parte!

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata