Cannavaro vice in Nazionale, il piano B di Ventura è il Cagliari
L'ex mister del Torino è ancora in pole-position per il post Conte

Sono giorni caldi per Giampiero Ventura. Il tecnico aspetta ancora di conoscere il proprio destino, che non pare più definito come qualche giorno fa: l'ormai ex mister del Torino resta in pole position per il post-Conte, anche se ogni decisione in casa Figc è slittata. Dato per sicuro l'approdo in azzurro fino alla scorsa settimana, il nome di Ventura è stato nuovamente avvicinato nella rosa dei candidati da quello di Vincenzo Montella, l'identikit preferito da quelle anime della Federazione che guardano ad un profilo giovane. E non è affatto fuori dai giochi neppure Gian Piero Gasperini.

Se alla fine non si concretizzerà l'ipotesi Nazionale, per Ventura si prospetta un ritorno al Cagliari. L'uomo della promozione in Serie A, Massimo Rastelli, non ha convinto del tutto la dirigenza rossoblù, che non esclude di affidare la panchina ad un nome già 'rodato' nella massima serie. Ventura, del resto, era già stato contattato dai sardi la scorsa estate e lo stesso tecnico ligure è rimasto legatissimo alla squadra isolana. A Cagliari, poi, Ventura avrebbe il vantaggio di poter portare tutto il suo staff, compreso il vice Salvatore Sullo che ha anche richieste per allenare nelle serie inferiori. In azzurro, invece, si spinge per affiancargli come secondo Fabio Cannavaro, con la regia dietro le quinte di Marcello Lippi nelle vesti di direttore tecnico. Per l'ex difensore, un validissimo trampolino di lancio in vista di un futuro che lo vedrebbe guidare, da solo, la Nazionale.

Anche se i rapporti tra Ventura e il viareggino sono eccellenti, esiste però il rischio che il 'duplex' formato dai due campioni del mondo possa oscurare in qualche modo il lavoro di Ventura. Nell'attesa di conoscere la sua prossima destinazione, il mister di Genova ha preso casa a Roma. Anche perché proprio nella Capitale c'è un altro club che segue con attenzione gli sviluppi in casa Figc: la Lazio, dove l'attesa fumata bianca con Cesare Prandelli tarda ad arrivare. Nelle preferenze di Lotito, peraltro consigliere federale, Ventura sembra aver ormai scavalcato l'ex ct azzurro.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata