Calciomercato, Milan più vicino a Todibo. Toro punta Moussa Wagué
Calciomercato, Milan più vicino a Todibo. Toro punta Moussa Wagué

Anche il Napoli è al lavoro. L'obiettivo numero uno resta Lobotka del Celta Vigo

Piazzato il colpo Zlatan Ibrahimovic, che domani potrebbe già esordire contro la Sampdoria, il mercato del Milan non si ferma. Maldini e Boban si avvicinano sempre di più a Jean-Clair Todibo: il francese ha dato il suo ok a Massara, andato in missione a Barcellona. Milan e blaugrana devono ora trovare la formula e la prossima settimana potrebbe essere quella decisiva: si va verso il prestito con riscatto a 20 milioni, ma i catalani vogliono cautelarsi con un'opzione di 'recompra'. In conferenza stampa però il tecnico dei blaugrana Valverde ha escluso movimenti in uscita. I rossoneri però sono impegnati anche a sfoltire: probabile la partenza di Borini, che piace a Sampdoria e Genoa e di Rebic: il croato, che finora non ha convinto, potrebbe tornare all'Eintracht Francoforte. Non dovrebbe invece consumarsi l'addio di Krzysztof Piatek che nonostante l'arrivo di Ibra vuole giocarsi ancora le sue carte in rossonero.

Atteso da un 2020 dove non potrà più sbagliare, anche il Napoli è al lavoro. L'obiettivo numero uno resta Lobotka del Celta Vigo. Intanto la Lazio è ormai ad un passo dal centrocampista dell'Eibar Escalante, che potrebbe arrivare a Roma a giugno. Anche il tecnico biancoceleste Inzaghi in conferenza stampa ha confermato la trattativa: E' un calciatore importante e so che il club lo sta monitorando per la sessione di mercato estiva: vedremo cosa accadrà". Guarda verso la Spagna pure il Torino: i granata sono interessati al terzino del Barcellona Moussa Wagué: il senegalese in blaugrana non trova spazio e potrebbe sbarcare in Italia in prestito. L'Atalanta lavora per riscattare Pasalic dal Chelsea e tiene vivo l'interesse per Politano dell'Inter: l'alternativa è Caprari della Sampdoria. In difesa il sogno è il ritorno di Caldara.

E' già ufficiale, invece, il trasferimento di Mattia Destro al Genoa: l'attaccante arriva in prestito dal Bologna che resta sempre in pole position per l'atalantino Musa Barrow. E il nuovo innesto in casa del Grifone potrebbe spingere Andrea Pinamonti alla Fiorentina. A proposito dei viola, potrebbe salutare presto Pedro: il brasiliano è nel mirino del Gremio, che offre 11 milioni. L'Udinese ha ufficializzato l'accordo con il club brasiliano dell'Atletico Paranaense per la cessione a titolo temporaneo, fino al 31 dicembre 2020 dell'attaccante Felipe Vizeu. Il Brescia è vicino al nazionale finlandese Simon Skrabb dell'Ifk Norrkoping: accordo totale, si attende l'ufficialità. Guardando all'estero, rinforzo per il Bayern Monaco per la prossima stagione. La società bavarese ha annunciato l'ingaggio di Alexander Nubel, portiere dello Schalke 04 in scadenza di contratto a giugno. L'estremo difensore 23enne ha firmato un contratto di cinque anni a partire dal prossimo 1 luglio. Dalla Francia, il tecnico del Psg Thomas Tuchel blinda Leandro Paredes ed Edinson Cavani, cercati rispettivamente da Juventus e Atletico Madrid: "Mi fido di loro e penso che resteranno qui".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata