Calciomercato, Juve ha in pugno Orsolini. Zaza vola a Valencia
Il club torinese ha chiuso la trattativa per il gioiellino dell'Ascoli: la firma è prevista per l'inizio della prossima settimana

Riccardo Orsolini è a un passo dalla Juventus. Il club torinese ha chiuso la trattativa per il gioiellino dell'Ascoli, cercato anche dal Napoli e dal Milan: l'attaccante resterà nelle Marche a giugno. La firma è prevista per l'inizio della prossima settimana, così come le visite mediche. Non sembra, invece, destinato a vestire il bianconero Mattia De Sciglio, indicato come nuovo rinforzo per la difesa. "Non ho mai parlato con la Juventus", ha assicurato l'ad Adriano Galliani. "Non c'è nessuna offensiva, ha un contratto per un anno e mezzo. Abbiamo tutto il tempo per il rinnovo".

E' fatta per il trasferimento di Simone Zaza al Valencia. L'attaccante e la Juve hanno raggiunto l'accordo con il club spagnolo e domani l'ex Sassuolo dovrebbe arrivare in città per la firma. In attesa dell'ufficialità, a confermare il buon esito della trattativa è stato il padre di Zaza. Intanto i bianconeri hanno ceduto in prestito l'attaccante senegalese Mame Baba Thiam all'Empoli.

La Roma deve guardarsi dall'assalto del Tianjin Quanjian ad Edin Dzeko. L'agente del bosniaco però ha escluso in maniera categorica un trasferimento in Cina. Il Guangzhu Evergrande, invece, sembra aver messo nel mirino Felipe Anderson della Lazio. Molto attivo il Genoa, che oggi ha ufficializzato un altro colpo con l'arrivo in prestito di Danilo Cataldi dalla Lazio. In rossoblù è poi atteso Rubinho: il portiere brasiliano, già in forza al Grifone dal 2006 al 2009, ha rescisso il contratto con il Como. Vicino anche l'argentino Montoya del Rosario Central, che però sbarcherà solo in estate.

La Fiorentina si è assicurata Marco Sportiello: il club viola ha acquisito, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2018, con diritto di riscatto, il portiere dall'Atalanta. Il club orobico lo rimpiazzerà con Pierluigi Gollini, prelevato in prestito dall'Aston Villa. La Sampdoria ha rinnovato il contratto di Fabio Quagliarella fino al 2019. A proposito dell'Inghilterra, il tecnico dell'Arsenal Arsene Wenger ha etichettato come 'fake news' le voci di mercato riguardanti l'interesse dei Gunners per Andrea Belotti del Torino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata