Calciomercato, Inter su Nainggolan. Barça blinda Umtiti: 500 mln clausola
Il 24enne difensore francese ha infatti rinnovato il contratto fino al 2023

Radja Nainggolan è il vero obiettivo di mercato dell'Inter. Il centrocampista belga è da sempre un pallino di Luciano Spalletti, che già lo scorso anno aveva cercato di portarlo via da Roma. Il Ninja ha un contratto fino al 2021 e la Roma lo lascerebbe andare solo di fronte ad una offerta sostanziosa. I nerazzurri, che non hanno perso le speranze di riscattare in qualche modo Rafinha dal Barcellona, potrebbero mettere sul piatto  uno tra Vecino, Candreva e Gagliardini per una offerta complessiva intorno ai 40 milioni di euro.

Roma che deve respingere anche gli assalti dei principali top club europei per il portiere Alisson, non ultimo quello del Chelsea. In uscita da Trigoria potrebbe esserci anche Kevin Strootman, l'olandese potrebbe consentire a Monchi di fare cassa e allo stesso tempo di puntare forte sull'emergente Lorenzo Pellegrini. Roma che valuta le offerte anche per Juan Jesus, seguito dal Besiktas e dal Torino. Granata sulle tracce anche di Bruno Peres.

Alla squadra di Walter Mazzarri è stato offerto anche Manolo Gabbiadini, che lascerà quasi certamente il Southampton. Sulle sue tracce anche Bologna, Lazio e Parma. Il cartellino è valutato tra i 15 e i 20 milioni di euro. A proposito di Bologna, i rossoblu in attesa di ufficializzare Filippo Inzaghi, sempre dal Venezia ma via Juventus vorrebbero mettere le mani sul portiere Emil Audero. Si muove anche il Cagliari, vicinissimo all'esperto difensore croato Darijo Srna Ufficiale, infine, il ritorno di Mimmo Criscito al Genoa.

Dando uno sguardo all'estero, il Manchester United ha piazzato un primo importante colpo di mercato: oggi ha svolto le visite mediche il brasiliano Fred, prelevato dallo Schalke. Intanto il Barcellona ha blindato il difensore francese Samuel Umiti con una clausola rescissoria da 500 milioni di euro. Il 24enne difensore francese ha infatti rinnovato il contratto fino al 2023. Importanti novità anche sul fronte Griezmann, secondo la stampa spagnola potrebbe a sorpresa rimanere all'Atletico Madrid e ottenere un mega aumento di stipendio. Potrebbe essere in Francia, invece, il futuro di Yaya Toure: il centrocampista ivoriano è nel mirino dell'OM di Rudi Garcia.

Sul fronte allenatori, infine, spunta un nome nuovo per la panchina del Real Madrid: è Julian Nagelsmann, giovane tecnico dell'Hoffenheim accostato in passato già al Bayern Monaco. Secondo la Bild va ad unirsi ad una lista che comprende anche l'argentino Mauricio Pochettino, Massimiliano Allegri e Jurgen Klopp. Ha parlato del suo futuro anche Roberto Donadoni, l'ex tecnico del Bologna si sta guardando intorno: "Valuterò le cose con calma e serenità, come si muove il mercato e prenderò la decisione in base alla voglia e all'entusiasmo". Più vago, infine, Arsene Wenger: "Voglio continuare ad allenare, ma non penso a sfide folli".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata