Calcio, Vegas: "Io presidente Lega? Per fare cose buone sempre disponibile"
Prendere quota la candidatura del presidente della Consob in scadenza il 15 dicembre

"Il calcio è un asset fondamentale per il Paese". Lo ha dichiarato, al termine della presentazione del nuovo anno accademico dell'Università Bocconi, il presidente della Consob, Giuseppe Vegas, che ricostruzioni di stampa indicano come possibile prossimo presidente della Lega Calcio. "L'ho letto sui giornali", ha risposto a chi gli chiedeva un commento, "se è per fare qualcosa di buono uno è sempre disponibile".

Lunedì dopo una Assemblea fiume, la Lega Serie A sembra aver fatto un passo avanti importante per quanto riguarda la nomina dei suoi nuovi vertici. All'ordine del giorno, infatti, c'erano l'elezione del presidente, dell'amministratore delegato, di altri cinque Consiglieri di Lega e di due Consiglieri Federali in rappresentanza della Lega. I nomi dovrebbero essere svelati nel corso di una nuova Assemblea convocata per mercoledì 29 novembre alle 10.30. Per la presidenza sembra prendere quota la candidatura di Giuseppe Vegas, presidente della Consob in scadenza il 15 dicembre. L'ex viceministro dell'economia e delle finanze del governo Berlusconi sarebbe quella figura "di alto profilo" di cui ha parlato il commissario straordinario Carlo Tavecchio al termine dell'Assemblea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata