Calcio, Totti difende De Rossi: "Tutti possono sbagliare. Daniele non è in discussione"
L'ex numero 10 della Roma ha invitato i tifosi a non criticare il centrocampista e a concentrarsi sulle sfide future

"Tutti hanno il diritto di sbagliare. Daniele ieri ha sbagliato ed è il primo a saperlo. Ma nessuno può mettere in discussione quello che ha fatto e quello che farà per la Roma: è il nostro capitano. Ora al lavoro, tutti insieme, per ripartire subito". Firmato Francesco Totti. L'ex numero 10 giallorosso ha espresso la sua opinione sui social, commentando l'episodio che è costato l'espulsione a De Rossi e il rigore poi trasformato dal Genoa nella sfida di Marassi, terminata 1-1.

Totti ha invitato i tifosi a non mettere in discussione il centrocampista e a concentrarsi sulle sfide future, cercando di tornare subito alla vittoria.

La Roma, domenica, non è andata oltre l'1-1 in casa del Genoa al termine di una partita equilibrata, caratterizzata dal gesto di De Rossi che con la sua squadra avanti 1-0 (rete di El Shaarawy) ha colpito con una manata in area Lapadula concedendo ai rossoblu il rigore del pareggio. Episodio che ha scatenato molte critiche nei confronti dell'attuale capitano giallorosso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata