Calcio, Torino: Mihajlovic esonerato, si attende ufficialità
L'allenatore avrebbe ricevuto la notizia dopo la sconfitta nel derby di Coppa Italia contro la Juve

E' giunta ai titoli di coda l'avventura di Sinisa Mihajlovic sulla panchina del Torino. Fatale per il tecnico serbo la sconfitta (0-2) di ieri sera nel derby di Coppa Italia con la Juventus.

Nonostante manchi ancora una conferma ufficiale da parte del club granata, l'ex allenatore di Milan e Fiorentina avrebbe ricevuto la notizia dell'esonero nel cuore della notte. Arrivato nel giugno 2016 al posto di Gian Piero Ventura, Mihajlovic lascia il Toro dopo un anno e mezzo al decimo posto in classifica con 25 punti raccolti in 19 partite, frutto di 5 vittorie, 10 pareggi e 4 sconfitte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata