Calcio, poker Fiorentina al Verona. Sorridono Atalanta e Udinese
La terza giornata di Serie A

Primo successo in campionato della Fiorentina che travolge 5-0 l'Hellas Verona al 'Bentegodi'. Tutto facile per i ragazzi di Pioli, che ipotecano la vittoria in meno di mezz'ora. Al 2' infatti Simeone porta avanti i viola con un tap-in facile facile dopo la corta respinta di Nicolas sul diagonale di Benassi. Il portiere degli scaligeri fa anche peggio se possibile al 9', con una sciagurata uscita su Chiesa, travolto in area. Dal dischetto Thereau non sbaglia e firma il 2-0. Gli ospiti sono padroni del campo e al 24', sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Astori con un tiro d'esterno sinistro è libero di siglare il tris. Nella ripresa c'è gloria anche per Veretout, che al 17' con una punizione magistrale firma il poker, prima del 5-0 definitivo al 45' di Gil Dias, che batte Nicolas su invito di Gaspar.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata