Calcio, Pioli rilancia: Il 2017 sarà l'anno dell'Inter
Il tecnico: Lavorando duramente tutti i giorni, possiamo essere squadra competitiva

Per Stefano Pioli il 2017 potrà essere l'anno dell'Inter. "Non ci sono dubbi, la squadra ha ampi margini di miglioramento e il mercato di gennaio ci può aiutare a sistemare alcune situazioni", ha dichiarato il tecnico dell'Inter ai microfoni della tv ufficiale del club. "Lavorando duramente tutti i giorni, come stiamo facendo, con grande attenzione, professionalità e cura dei particolari possiamo dimostrare di essere una squadra competitiva. Le vittorie portano autostima e fiducia, ci aspetta un mese di gennaio importante", ha aggiunto il tecnico nerazzurro a Inter Channel.

"Lavoreremo a Marbella per stare insieme e migliorare i nostri meccanismi. Siamo in ritardo e dovremo correre velocemente per recuperare posizioni in classifica. Solamente credendoci si può mettere in campo il massimo sforzo. Per noi - ha dichiarato Pioli a Inter Channel - ogni partita sarà un'occasione, possiamo vincere con chiunque e con la giusta mentalità vedremo poi dove riusciremo ad arrivare". Per chiudere, il neo tecnico nerazzurro manda un messaggio ai tifosi: "Auguro loro il meglio per il 2017, con la speranza di vivere un anno pieno di serenità e successi".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata