Calcio, Juventus batte West Ham 3-2: Higuain debutta in campo
In rete Dybala, Mandzukic e Zaza. Esordio per Pjaca e Higuain. Per gli inglesi doppietta di Carroll

Successo importante in amichevole per la Juventus a Londra con il West Ham. Nella prima del nuovissimo Olympic Stadium i bianconeri battono 3-2 gli inglesi: in gol Dybala al 18', Manduzkic al 21' e Zaza all'85'. Agli Hammers non basta la doppietta di Andy Carroll. Nella ripresa esordio anche per Gonzalo Higuain, apparso ancora in ritardo di condizione e per il baby croato Pjaca.
 

Nell'11 titolare Allegri lancia un 4-3-1-2 con Buffon in porta, Alves, Benatia, Rugani e A.Sandro; in mediana Pjanic è affiancato da Lemina e Asamoah, mentre Pereyra supporta Dybala e Mandzukic. Dopo una grande occasione per Valencia che colpisce il palo, al 18' sblocca Dybala, che sfrutta una torre di Manduzkic (grande cross di Alves) e fredda Adrian. Tre minuti dopo l'argentino scappa sulla destra e serve il croato, da pochi passi non sbaglia.
Nel finale di tempo Carroll accorcia da pochi passi dopo un colpo di testa ribattuto, mentre a 5' dall'intervallo i bianconeri sfiorano il terzo gol con la traversa di Benatia. Nella ripresa esordio per Higuain; prima Dybala sfiora la rete da fuori area, ma al 52' ancora Carroll di testa anticipa Benatia e batte Neto.
Nel finale entrano anche il baby Pjaca e Zaza, che all'85' scatta su lancio di Marrone e batte Adrian con un sinistro preciso. Prova di forza dei bianconeri contro una squadra più avanti nella preparazione: molto positivi gli esterni Alves e Sandro.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata