Il capo ultrà del Verona: "Balotelli non potrà mai essere del tutto italiano"

Il leader della curva scaligera Luca Castellini a Radio Café: "Ha fatto una pagliacciata. Ce l’abbiamo anche noi un negro in squadra e tutta Verona gli ha battuto le mani"

I cori razzisti contro Balotelli diventano un caso. E parla il capo ultrà del Verona: "Non potrà mai essere del tutto italiano" dice in diretta con 'Morning Show' su Radio Cafè Luca Castellini che aggiunge: "Ce l'abbiamo anche noi un negro in squadra, che ha segnato ieri, e tutta Verona gli ha battuto le mani" (www.radiocafe.it).  Poi rincara la dose contro l'attaccante del Brescia: "E' un giocatore finito, ha deciso, spinto secondo me da qualcuno e qualcosa, a fare quella pagliacciata e a lanciare il pallone in curva".