Calcio a 5, Serie A: Real Rieti e Lollo Caffè Napoli si sfidano per il 4° posto
I laziali, a quota 39, sono imbattuti da nove turni e arrivano alla sfida in piena forma. Nei campani, a quota 43, assente Lolo Suazo per squalifica mentre il capocannoniere Alessandro Patias non è al 100 percento

Assaggio di playoff nel 24° turno della Serie A di calcio a 5: nell'anticipo serale in campo Real Rieti e Lollo Caffè Napoli, rispettivamente quinta e quarta in campionato (diretta, venerdì alle 20.45, su lapresse.it). Due delle migliori difese del torneo si affrontano in una partita importante ed equilibrata, che si riproporrebbe anche negli ottavi di finale per lo Scudetto se la classifica rimanesse invariata. Tuttavia c'è ancora spazio per delle sorprese in questa regular season: i laziali, a quota 39, hanno solo tre punti di vantaggio sul Kaos Reggio Emilia e quattro di svantaggio dai campani, mentre il Napoli, con 43 punti, può ancora sperare nella rimonta su Luparense e Acqua&Sapone nonostante le sei lunghezze di distanza da entrambe.

Eliminato ai rigori nella semifinale di Coppa Italia dall'Acqua&Sapone, poi vincitrice del torneo, il Napoli ha la difesa meno battuta del campionato (58 reti) e una coppia d'attacco di enorme talento, composta da Alessandro Patias (24 reti), capocannoniere di Serie A, e Lolo Suazo (19 reti). Tuttavia l'italiano è reduce da un infortunio al ginocchio, subito proprio in Coppa Italia, e il brasiliano salterà la partita per squalifica. Un duro colpo per i campani che vengono anche da un periodo altalenante in campionato, con due sole vittorie negli ultimi cinque incontri. In ogni caso, gli azzurri rimangono una squadra di ottimo livello, capace di ambire a una vittoria che le assicurerebbe almeno il quarto posto.

I problemi in casa Napoli rendono questa sfida una grandissima occasione per il Real Rieti che potrà contare su tutta la rosa e arriva al meglio a questo scontro diretto. Imbattuti da nove turni, in cui hanno vinto sette volte e pareggiato solo con Pescara e Acqua&Sapone, i laziali sono risaliti fino al quinto posto dopo un girone di andata non positivo. Anche il Real concede pochi gol (66) e la sua rincorsa è stata guidata dai laterali Douglas Nicolodi (21 reti) e Joazinho (19 reti). I bomber rietini sono in splendida forma e hanno realizzato, in complesso, 9 gol nelle ultime cinque partite. Le condizioni per una vittoria dei laziali ci sono tutte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata