Bundesliga, Bayern forza quattro. Ko Gladbach
Bundesliga, Bayern forza quattro. Ko Gladbach

Nella 12a giornata i bavaresi si sbarazzano del Dusseldorf. Sconfitta a sorpresa per il Borussia Monchegladbach

Cade la capolista Borussia Moenchengladbach nella 12a giornata della Bundesliga. Neroverdi ko per 2-0 a sorpresa in casa del neopromossa Union Berlino: le reti di Utah ed Andersson. Borussia che resta al comando con 25 punti, uno in più di Bayern Monaco e Lipsia. Il Bayern invece passa per 4-0 a Dusseldorf con le reti di Pavard che gira la palla in diagonale con il destro, l'appoggio di piatto di Tolisso, Gnabry che risolve una mischia e il tocco sulla linea di Coutinho.

Nell'anticipo il Borussia Dortmund viene fermato sul 3-3 dal Paderborn, ultimo in classifica, nell'anticipo della dodicesima giornata di Bundesliga. Ma i gialloneri hanno rischiato la clamorosa sconfitta interna. Ospiti avanti nel primo tempo con la doppietta di Mamba e la rete di Holtmann. Nella ripresa Sancho e Witsel pareggiano i conti, poi al 92' Reus firma il gol del definitivo 3-3. Il Borussia sale a 20 punti e aggancia l'Hoffenheim al quinto posto.

Il Lipsia travolge il Colonia 4-1 nel posticipo: i gol di Werner, Forsberg su rigore, Laimer e ancora Forsberg. Non basta Czichos agli ospiti. Nelle altre gare del pomeriggio, lo Schalke si impone per 2-1 a Brema. Il Wolfsburg espugna Francoforte per 2-0, pari fra Leverkusen e Friburgo per 1-1.

I risultati della 12a giornata di Bundesliga.
Borussia Dortmund 3-3 Paderborn
Eintracht Francoforte 0-2 Wolfsburg
Werder 1-2 Schalke
Dusseldorf 0-4 Bayern Monaco
Union Berlino 2-0 Borussia Monchengladbach
Bayer Leverkusen 1-1 Friburgo
Lipsia 4-1 Colonia
Augsburg 4-0 Hertha Berlino
Hoffenheim1 - 5Mainz

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata