Buffon: Vincere la Champions sarebbe la gioia più grande
Sconfitto in due finali contro Milan e Barcellona, il numero 1 bianconera vuole riprovarci quest'anno

 Vincere la Champions League "significherebbe molto per me. Sarebbe la più grande gioia della mia carriera, insieme alla Coppa del Mondo, perché sarebbe quasi una ricompensa". Così Gigi Buffon, portiere della Juventus, nel corso di una intervista al sito Uefa.com in vista delle semifinali di Champions League contro il Monaco. Sconfitto in due finali contro Milan e Barcellona, il numero 1 bianconero vuole riprovarci quest'anno. "Sarebbe la fine di una strada molto difficile, lastricata da coraggio, testardaggine e duro lavoro", ha aggiunto il capitano della Juve. "Dopo Barcellona ero molto felice, ma non ho festeggiato tanto perché quando si arriva a un certo punto - ha detto ancora Buffon - o si vince il trofeo o si rimane delusi. E, siccome è già capitato tante volte di restare deluso, voglio vincere prima di festeggiare". "Ho sempre voluto vincerla e sono sempre stato convinto di poterlo fare insieme alla mia squadra, ai tifosi e ai miei compagni. Sarebbe grande, ma possiamo riparlare successivamente se accade", ha concluso Buffon a proposito della Champions.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata