Bosnia, Pjanic: "Contento di giocare contro l'Italia nel mio stadio"

"Sono contento di tornare qua e di giocare questa partita. Per fortuna mi hanno tolto una giornata di squalifica, il rosso contro la Grecia era esagerato. Ci tenevo a giocare dentro il mio stadio e contro l'Italia". Così Miralem Pjanic, alla vigilia della sfida tra Italia e Bosnia valida per le qualificazioni a Euro2020. Il centrocampista si è anche soffermato sul momento della Juventus, che sta per sostituire Max Allegri con Maurizio Sarri. "Alla Juve ci sono sempre certezze. Non ci preoccupiamo. Presto ci sarà una decisione. Arriverà un grande allenatore senza dubbio", ha dichiarato Pjanic.