Berlusconi: Lascio Milan ma a chi può renderlo protagonista
Ipotizzata cessione a "chi si impegni a mettere a disposizione del Milan soldi importanti ogni anno"

"Penso che dopo trent'anni sia giunto per me il momento di passare la mano, ma voglio lasciare il Milan solo a chi è in grado di renderlo protagonista e dunque a chi si impegni a mettere a disposizione del Milan soldi importanti ogni anno". Questo l'annuncio del presidente onorario dei rossoneri Silvio Berlusconi intervenendo a TeleRadioPiù. "Pensando a quello che viene valutato un top player - ha aggiunto il leader di Forza Italia- sembra di essere nel Monopoli, sembra che nel calcio i soldi valgano in maniera diversa dalla normalità".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata