Bayern, Lahm annuncia: Mi ritiro a fine stagione e non farò ds
Il capitano ha scelto di prendersi un anno sabbatico

Il campione del mondo con la Germania Philipp Lahm ha annunciato che appenderà le scarpette al chiodo al termine della stagione e che ha respinto il ruolo di direttore sportivo del Bayern Monaco. "Ho deciso che smetterò di giocare alla fine della stagione", ha detto il 33enne difensore dopo la vittoria per 1-0 del Bayern sul Wolfsburg nel terzo turno della Coppa di Germania. I bavaresi volevano nominare Lahm come nuovo direttore sportivo del club in vista della prossima stagione, ma il capitano ha scelto di prendersi un anno sabbatico. "Ho deciso che non è ancora il momento giusto per lavorare come direttore sportivo", ha spiegato. Cresciuto nel Bayern, Lahm ha trascorso l'intera carriera a Monaco ad eccezione di due anni di prestito a Stoccarda. Nei suoi anni all'Allianz Arena Lahm ha vinto sette titoli di Bundesliga, sei Coppe di Germania, una Champions League e un Mondiale per club. Il difensore ha collezionato 113 presenze con la Germania, vincendo il Mondiale 2014 in Brasile da capitano prima di ritirarsi dalla nazionale dopo il torneo.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata