Bayern contro Kassai: tentata irruzione in spogliatoio
Stando a quanto riferito dai media spagnoli, assieme al cileno ci sarebbero stati anche Thiago Alcantara e Lewandowski

Non si è arrestata nel terreno di gioco e davanti alle telecamere l'ira del Bayern Monaco nei confronti dell'arbitro Kassai dopo la contestata direzione di gara del quarto di finale di Champions contro il Real Madrid. Secondo quanto riferito dalla trasmissione 'El Chiringuito', e riportato dai quotidiano sportivi spagnoli, al termine del match Thiago Alcantara, Robert Lewandowski e Arturo Vidal avrebbero tentato di fare irruzione nello spogliatoio dell'arbitro, al punto da rendere necessario l'intervento della polizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata