Barcellona, Messi libero se la Catalogna diventa indipendente
Secondo 'El Mundo', in quel caso l'attaccante potrebbe svincolarsi dal contratto e verrebbe annullata la clausola rescissoria da 700 milioni di euro

Libero nel caso di Catalogna indipendente. E' quello che prevede la clausola fatta inserire dal Leo Messi nel nuovo contratto con il Barcellona. La rivelazione arriva da 'El Mundo', secondo cui il fuoriclasse argentino avrebbe tenuto conto, nel raggiungere l'accordo con il club fino al 2021 firmato a novembre, anche dei possibili scenari politici. Secondo il giornale, l'attaccante potrà svincolarsi dal contratto e verrà annullata la clausola rescissoria da 700 milioni di euro nel caso in cui la Catalogna dovesse separarsi dalla Spagna.

Il rischio ipotizzato dalla 'Pulce' è che il Barcellona non si trovi più a gareggiare in un campionato europeo di primo livello e per questo ha voluto cautelarsi chiedendo che il contratto sia valido fino a che i blaugrana saranno impegnati in uno dei tornei 'top' d'Europa: oltre alla Liga, nominate la Premier League, la Bundesliga e la Ligue 1. Nessuna menzione, invece, per la Serie A.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata