Arsenal, Wenger: Offerta per Belotti? E' una fake news
Voce di mercato voleva il club londinese pronto a versare al Torino 65 milioni

"Questa è una di quelle che oggi vengono definite 'fake news', notizie false". Così Arsene Wenger, allenatore dell'Arsenal, ha etichettato le voci di mercato riguardanti l'interesse dei Gunners per Andrea Belotti. Il club londinese sarebbe pronto a versare al Torino 65 milioni per l'attaccante. Wenger ha poi fatto chiarezza su Mesut Ozil, che ha detto di voler conoscere il futuro del tecnico prima del rinnovo. "E' stato male interpretato" ha spiegato Wenger, in scadenza a giugno. "Vorrebbe sapere che cosa succederà sul fronte panchina, naturalmente, ma non credo che sia la parte principale per la sua decisione. E' una parte di essa, ma non è l'unica cosa", ha aggiunto. "Ci sono molti altri ingredienti in una trattativa ed auspichiamo di trovare rapidamente un accordo". Il tecnico non si è sbilanciato invece sul suo futuro: "Mon ho niente da aggiungere al momento, sono completamente concentrato su far risalire la squadra e a lavorare duramente per ogni partita".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata