Argentina, offese al guardalinee: Messi squalificato per quatto turni
Lo ha comunicato la Fifa che lo ha sanzionato per le parole ingiuriose durante il match vinto dell'Albiceleste per 1-0 sul Cile

Lionel Messi salterà per squalifica le prossime quattro gare ufficiali con l'Argentina a partire da quella di stasera contro la Bolivia, valida per le qualificazioni al Mondiale. Lo ha comunicato la Fifa, che ha sanzionato l'attaccante per aver "indirizzato parole ingiuriose ad un guardialinee" durante il match vinto dell'Albiceleste per 1-0 sul Cile lo scorso venerdì.

Una decisione che permetterà alla 'Pulce' di giocare solo dei restanti cinque match di qualificazione ai Mondiali, un duro colpo per l'Argentina impegnata nel cammino verso Russia 2018. Messi salterà anche la trasferta in Uruguay e gli incontri casalinghi contro Venezuela e Perù. L'attaccante del Barcellona tornerà in campo in occasione della visita dell'Argentina in Ecuador il 10 ottobre. "Questa decisione è in linea con le precedenti sentenze espresse dalla Commissione Disciplinare in casi simili", ha detto la Fifa.
 

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata