Ancelotti deluso: "Adesso dobbiamo cercare di blindare il secondo posto"

Carlo Ancelotti cerca di archiviare in fretta il ko casalingo del suo Napoli 2-1 con l'Atalanta nel posticipo della 33esima giornata. "E' vero che c'è stata la mezz'ora complicata ma anche vero che c'è stata anche un'ora ben fatta. Ora dobbiamo cercare di blindare il secondo posto, chiudere velocemente il discorso Champions, stare focalizzati e poi ripartire la prossima stagione", ha detto il tecnico dei partenopei che poi ha parlato di Insigne spiegando di non averlo escluso per i fischi. "Ha fatto tre partite settimana scorsa, avevo la possibilità di ruotarlo per evitare problemi: ha recuperato e sarà pronto per le prossime".