Amichevoli, Italia-Argentina 0-2: Chiesa dal 1', Messi in panchina | LA DIRETTA
La "prima" della nuova nazionale di Gigi Di Biagio a tre mesi dalla cocente eliminazione ai mondiali di Russia

La nuova Italia di Di Biagio gioca un brutto primo tempo, un ottimo inizio di rioresa, ma va sotto quando l’Argentina decide di vincere la partita con i gol di Banega e Lanzini. “Bisogna velocizzare il gioco, - ha dichiarato Di Biagio a fine match - c’è da lavorare. Ma non dimentichiamo che dall’altra parte c’erano i vicecampioni del mondo”. Depressione? “No. È l’inizio di un nuovo ciclo”. Insigne nega ci sia un blocco psicologico: “Li abbiamo messi in difficoltà. Se avessi segnato quel gol, la partita, magari, avrebbe preso un’altra piega”.

Il debuttante Chiesa nel tridente d'attacco insieme ad Immobile ed Insigne. Questa la scelta da Luigi Di Biagio per il suo debutto alla guida della Nazionale azzurra, l'amichevole di Manchester contro l'Argentina. Il neo ct conferma il 4-3-3 annunciato alla vigilia. Davanti a Buffon, quartetto di difesa formato da Florenzi-Bonucci-Rugani-De Sciglio. A centrocampo Parolo e Verratti con Jorginho in cabina di regia. Nelle file dell'Albiceleste non c'è Messi: l'asso del Barcellona, non al meglio per un problema muscolare, parte dalla panchina. Il ct Sampaolo si affida in avanti allo juventino Higuain, supportato alle spalle dal tridente Di Maria-Lanzini-Lo Celso. Il ricordo di David Astori. Tutti gli azzurri portano la maglia numero 13 che era stata del compianto capitano della Fiorentina. Sugli spalti molti vuoti: 25mila gli spettatori.

ITALIA (4-3-3): Buffon, Florenzi, Bonucci, Rugani, De Sciglio, Parolo, Jorginho, Verratti, Chiesa, Immobile, Insigne
ARGENTINA (4-2-3-1): Caballero, Bustos, Otamendi, Fazio, Tagliafico, Paredes, Biglia, Lanzini, Di Maria, Lo Celso, Higuain

 

43’ nell’Argentina entra Mercado per Bustos

39’ Gol dell'Argentina: 2-0, segna Lanzini. L’Italia si sbilancia in avanti ma apre spazi per l’Argentina. Prima Perotti è solo davanti a Buffon che salva di piede. Poi, però, sul tre contro due, Higuain appoggia a Lanzini che spara all’incrocio dei pali. Bel gol

34’ Pellegrini  sfiora il gol. Interviene sul disimpegno di Biglia e, in scivolata mette fuori di niente con Caballero fuori porta

30’ Rete Argentina: segna Banega. Il gol: perde palla Jorginho. Recupera Banega che scambia con Tagliafico e, dal limite, fa secco Buffon in controtempo. Per Banega è il sesto gol in 60 presenze in nazionale

28’ Esce Immobile. Entra Cutrone all’esordio in nazionale

26’ Cambio Italia. Esce Verratti, entra Cristante

25’ Higuain perde palla. Riparte l’Italia. Immobile sbaglia l’ultimo passaggio per Candreva

22’ L’Italia adesso fa la partita. Bel lancio profondo di Verratti per Insigne, solo ma decentrato: destro al giro bella parata di Caballero che respinge. Tira Pellegrini dal limite, troppo sul portiere

18’ Doppio cambio argentina: entrano Perotti e Banega per Di Maria (finora il migliore in campo) e Paredes

15’ Tre cambi per l’Italia. Entrano Candreva, Zappacosta e Pellegrini per Chiesa, Parolo e Florenzi

14’ Di nuovo l’Italia. Di nuovo Caballero che anticipa Immobile. Sull’angolo Florenzi tira da fuori: largo

12’ Bella azione dell’Italia con Verratti, Florenzi e Parolo. Filtrante per Chiesa che fa il movimento giusto e va sul fondo. Cross basso con Caballero che anticipa Immobile

11’ Di Maria spara da fuori dopo una palla persa da Verratti. Buffon blocca a terra

10’ L'Argentina, a volte, si sente troppo bella. Bustos e Lanzini triangolano velocissimi ma vanno a schiantarsi contro la nostra difesa. Poi c’è la replica di Verratti che ne dribble tre ma viene fermato

6’ L’Argentina attacca. Florenzi ferma Di Maria in area con un intervento pulitissimo ma Chiesa perde palla

4’ Risponde l’Argentina. Cross da sinistra. Lanzini sbaglia il colpo di testa da ottima posizione

2’ Occasione enorme per l’Italia. Perde palla l’Argentina (Paredes). Immobile dà subito a Insigne che, solo davanti a Caballero, controlla e spara alto. Incredibile

1' Subito punizione per l’Italia: Insigne da sinistra. Caballero esce di pugno

SECONDO TEMPO

44’ L'Italia non ha mai tirato in porta, domina l’Argentina. Filtrante di Di Maria sulla sinistra per Higuain che tira sull’uscita di Buffon. Il portierone smorza il tiro e Rugani allontana a un metro dal gol. Fine primo tempo: Buffon e Higuain escono abbraccati

43’ occasione Argentina. Di Maria fa il diavolo a quattro al limite dell’area, poi allarga a Tagliafico che impegna Buffon in una parata non difficile ma tempestiva

38’ Tiro di Paredes dal limite. Pallone poco lontano dal palo destro di Buffon

36’ Errore di Bonucci al limite. Esce Buffon. Per fortuna Di Maria è in fuorigioco

34’ Di Maria mette in area per Lo Celso, respinge Rugani col corpo. Proteste dell’argentino che chiedeva il “mani”

25’ Insigne da sinistra. Immobile anticipato da Caballero in uscita bassa

20' Bella azione Insigne-Verratti-Florenzi. Il romanista sbaglia il tocco per Chiesa

19’ punizione di Di Maria dal centrosinistra. Higuain commette fallo

16’ angolo Argentina. Colpo di testa di Otamendi. Bella parata di Buffon in tuffo sulla sua destra. Argentina con lunghe azioni in palleggio senza mai sbagliare

14’ Italia prova sulla destra per Chiesa. Esce e spazza Caballero

8’ Insigne, punizione da sinistra. Colpo di testa di Parolo. Alto

4’ pericolo per l’Italia. Prima Higuain sbaglia il tiro. Poi ci prova Di Maria. Buffon para a terra

1’ bene l’Italia sulla destra. Centro di Chiesa per Immobile in fuorigioco

Un minuto di raccoglimento per Astori e per l’argentino Houseman scomparso ieri a 64 anni. L’Italia con la maglia bianca. Argentina con la maglia blu

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata